Marchetti: “Milik? Giocatore completo, difetta però un po’ di killer instinct”

Marchetti Luca

Marchetti: ricordiamoci che Milik è un classe 94 e ha ancora tempo per dimostrare il suo valore

Luca Marchetti, giornalista di Sky Sport ed esperto di mercato, è intervenuto nel corso della trasmissione “Linea Diretta” di Tmw Radio per commentare le ultime notizie riguardanti l’attualità calcistica ed ha parlato di Milik, attuale centravanti del Napoli.

Queste le sue parole:

Quale è stato l’impatto di Conte su questa Inter?
“Il valore di Conte si vede da come riesce a consolidare il gruppo, facendo anche scelte nette in estate come quelle di Icardi, Perisic e Nainggolan. Un’altra novità di quest’anno è la forte matrice italiana della rosa interista. Un punto di partenza su cui Conte punterà molto e i risultati già si stanno vedendo con le prestazioni di Sensi”.

Perché Milik sta faticando così tanto in questo avvio di campionato?
“Ricordiamoci che il polacco è un classe 94 e ha ancora tempo per dimostrare il suo valore. E’ un giocatore completo, che difetta però un po’ di killer instinct. Questa ci vuole tempo per affinarla”.

Quale è la situazione del Milan al momento?
“Il Milan ad oggi è un cantiere aperto, con degli esperimenti da fare. Ovvio che Rebic è più seconda punta di Castillejo, ma se non gioca il croato probabilmente non sta bene”.

Che impatto avrà Mkhitaryan con la Roma?
“Mkhitaryan può essere un’arma in più niente male a disposizione di Fonseca. Un vero ‘disequilibratore’ della fase offensiva, perché ha imprevedibilità e guizzo. Inoltre ha dimostrato di essere in forma e di poter far benissimo, considerando anche i match giocati con l’Armenia”. Conclude Marchetti.

1 thought on “Marchetti: “Milik? Giocatore completo, difetta però un po’ di killer instinct”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI