Di Gennaro: “Napoli favorito con la Sampdoria, ma serve determinazione contro il Liverpool”

Di Gennaro

Di Gennaro sul Napoli:  Serve rivedere certi equilibri, ma nei secondi tempi si è rivisto

Antonio Di Gennaro, allenatore, ex calciatore ed attuale commentatore televisivo. è intervenuto a Maracanà, trasmissione di TMW Radio. Di Gennaro che ha detto la sua sui vari temi del giorno e -tra l’altro- ha parlato anche del Napoli.

Queste le sue parole:

Su Sarri
“E’ un uomo di carisma, anche se con Martusciello con il Napoli ha fatto un ora alla Sarri. Mi aspetto la sua Juve, che con il Napoli ha fatto un ora alla grande. Deve migliorare la gestione della partita. Mi aspetto una partita difficile, perché per la Fiorentina è la partita dell’anno. Ora per la Viola ci sono nuove facce, ma il rischio, se perde ancora, è che le prossime partite siano decisive per Montella. Deve fare punti, altrimenti diventa difficile”.

Su Bentancur
“Sarri ha grande attenzione su chi gioca davanti alla difesa. Gli uomini in quella zona danno equilibrio. E’ il prototipo di giocatore che può rendere nel ruolo davanti alla difesa”.

Su Higuain
“Nel 4-3-3 Dybala ha trovato problemi, quindi per questo è fuori. Higuain dà più chance. Sarri poi lo conosce bene, è adatto al suo gioco. L’alternativa è Mandzukic”.

Sul Napoli
“E’ arrivato in ritardo Koulibaly, l’altro, Manolas, è nuovo. Di Lorenzo è nuovo, Ghoulam deve ritornare al livello pre-infortunio. Serve rivedere certi equilibri, ma nei secondi tempi si è rivisto. Da lì deve ripartire. Devi tornare a difendere di squadra e a non prendere gol. Serve dare continuità. Deve tornare in forma anche Allan”.

Sulla sfida del Napoli al Liverpool
“Lo scorso anno fu una partita entusiasmante. Ma se non vinci con la Sampdoria, non è che affronti bene il Liverpool. Sono nettamente i favoriti con la Sampdoria, ma serve determinazione per affrontare bene gli inglesi“. Conclude Di Gennaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI