fbpx

Lecce, il presidente si complimenta col Napoli: “Con il Liverpool ha fatto un’impresa”

Il presidente del Lecce esalta le qualità del Napoli.

Sticchi Damiani ha elogiato la gestione-De Laurentiis e il gioco spettacolare degli azzurri

Domenica pomeriggio alle ore 15 Lecce e Napoli saranno avversarie. In attesa del confronto sul campo, il presidente del club pugliese ha speso solo parole d’elogio per la squadra partenopea.

Saverio Sticchi Damiani ha rilasciato un’intervista a Radio Punto Nuovo. Ovviamente si è soffermato sulla splendida vittoria degli uomini di Ancelotti al debutto in Champions League ai danni del Liverpool campione in carica.

Con grande sportività, il patron dei giallorossi salentini ha speso importanti parole di apprezzamento per la prestazione degli azzurri.

Innanzitutto ha ricordato come il Napoli sia una squadra indubbiamente forte e ben organizzata, che in diverse occasioni sa anche esprimere un gioco spettacolare.

Parlando del 2-0 con il quale Mertens e compagni hanno steso il Liverpool, il proprietario del Lecce non ha nascosto che per lui è stata una “autentica impresa”. Subito dopo ha sottolineato che si è trattato di un successo meritato, facendo i dovuti complimenti ad Ancelotti.

Per quanto riguarda la gestione societaria, il patron dei pugliesi ha detto che di certo le grandi capacità di De Laurentiis sono sotto gli occhi di tutti.

Ha avuto l’onore di conoscerlo di recente in Lega e non si è detto affatto sorpreso dei “grandi risultati” che sta ottenendo con il Napoli in queste ultime stagioni.

Sticchi Damiani ha anche rivelato che i rapporti tra i due club sono “buoni e cordiali”. Inoltre ha espresso un pizzico di rammarico perché finora non ha avuto modo di portare a termine operazioni di mercato con la società campana.

A questo punto ha svelato un importante retroscena: infatti ha affermato che, nelle prime battute del mercato estivo, il suo direttore sportivo Meluso ha contattato il Napoli per chiedere Luperto.

La trattativa però non è mai decollata, perché fin da subito il difensore originario proprio di Lecce è stato dichiarato incedibile. Sembra che sia stato Ancelotti a porre il veto sulla partenza del 23enne salentino.

Ad ogni modo, anche se finora non è stato possibile portare a termine operazioni, si è detto fiducioso per il futuro: “I rapporti sono eccellenti”.

Sticchi Damiani sulla vittoria del Lecce a Torino

Il Lecce in questi giorni sta preparando la proibitiva sfida con il Napoli con il morale alle stelle. La neopromossa pugliese, infatti, viene dal bel 2-1 strappato sul campo del Torino.

A tal proposito, a Radio Punto Nuovo il presidente giallorosso ha detto che questa vittoria gli ha dato grande soddisfazione. Infatti è arrivata con carattere e “qualità di gioco”.

La reazione di personalità è emersa dopo il pareggio subito su un “rigore molto generoso”. Dopo quest’episodio, infatti, la compagine pugliese ha dato il meglio di sé, creando diverse occasioni pericolose.

Dunque, dalle affermazioni di Sticchi Damiani si evince che domenica il Napoli si troverà di fronte un Lecce rinfrancato da questa bella affermazione in casa granata.

Del resto gli azzurri non saranno da meno dopo aver superato i campioni d’Europa in carica del Liverpool, dimostrando ancora una volta che mai come in questa stagione la squadra ha tutte le carte in regola per competere con qualunque avversario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − dodici =