fbpx

Del Genio: “cosa chiederanno i professoroni?”

Paolo Del Genio

Paolo Del Genio e le critiche ai presunti esperti

Con il match terminato 0-0 la prestazione di Torino è dura da digerire per tutti, che si sono scagliati contro i giocatori e l’allenatore. Il giornalista Paolo Del Genio critica chi aveva reputato il 4-3-3 la panacea di tutti i mali del Napoli di Ancelotti. Frecciatina lanciata anche ad alcuni colleghi giornalisti.

Lo fa attraverso un post sul suo profilo Facebook, ricordando infine l’appuntamento con la sua trasmissione in TV. Non si spiega nemmeno la scelta di Mister Carlo Ancelotti di schierare la formazione in questa maniera, mettendo in discussione le forti convinzioni che l’avevano portato a compiere le scelte di formazione fino a questo momento della sua avventura in azzurro.

Il post su Facebook

La soluzione era quindi il 433. Tutti nei loro ruoli. Perfetto. Questo, molti, chiedevano. Ora questi professoroni cosa chiederanno? Continueranno a parlare di numeri? Abbiamo prodotto a Torino un terzo delle palle gol che di solito costruiamo. In realtà però questo poco mi interessa, era giusto per ribadire quanta improvvisazione ci sia nel nostro settore. Quello che non capisco è perché ad Ancelotti sia venuta questa idea. Ne parliamo stasera alle 18 kiss Kiss Napoli ed alle 20,30 tele A”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *