fbpx

De Canio: “Gli azzurri pagano la preparazione estiva”

De Canio ex tecnico del Napoli ha spiegato i motivi del periodo no del Napoli

Gigi De Canio ex tecnico, tra le altre, anche del Napoli, ha fatto il punto sulla situazione non brillantissima degli azzurri, in una intervista a Radio Marte.

Secondo il mister, tra i vari problemi che affliggono la rosa del Napoli ci sarebbe quello della preparazione estiva. 

Alcuni giocatori impegnati con le nazionali o arrivati negli ultimi giorni di mercato, non hanno svolto tutta la preparazione a Dimaro. Questo avrebbe condizionato il rendimento degli uomini di Ancelotti.

Ecco le parole del mister che comunque si è professato fiducioso nonostante l’avvio di stagione: ” Il Napoli non ha risolto del tutto le problematiche perché tanti giocatori sono arrivati in ritardo,

hanno cambiato abitudini, non hanno fatto la preparazione estiva e tutto questo in qualche modo si paga. Quando però i calciatori raggiungeranno la condizione ottimale, sarà tutto un ricordo. Al

di là dei moduli, nello sviluppo dell’azione hanno importanza i ruoli ed i compiti affidati ai giocatori. Ancelotti per dare certezze ai giocatori riprenderà dal modulo che la squadra ha assimilato

meglio. Non sono catastrofico, ma fiducioso perché il Napoli riprenderà la migliore condizione”. 

Mr De Canio è da poco reduce dall’esperienza con la Ternana in serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.