fbpx

Fabian Ruiz: ecco il piano di De Laurentiis per blindare il jolly spagnolo

fabian ruiz

Fabian Ruiz piace al Barcellona.

Aurelio De Laurentiis studia un piano per non lasciarsi scappare il talento cristallino di Fabian Ruiz

Il Napoli pensa al rinnovo fino al 2025 e una maxi clausola rescissoria per Fabian Ruiz: è così che il patron vuole scacciare le sirene di Real e Barcellona che tentano il jolly spagnolo.

Il primo strumento di cui dispone la società partenopea è il rinnovo dell’attuale contratto, in scadenza nel 2023. Il secondo dà continuità al mezzo con cui Fabian Ruiz è sbarcato all’ombra del Vesuvio: una clausola rescissoria, stavolta dal maxi valore per evitare qualsiasi beffa. La cifra proposta da De Laurentiis è di 120 milioni e la bella notizia è che il centrocampista spagnolo sembra d’accordo con questa decisione, confermando così la sua volontà di non muoversi dal capoluogo campano.

La prova di fedeltà sarà premiata con un sostanzioso ritocco verso l’alto dell’ingaggio e un prolungamento fino al 2025. Si parla di una cifra che si aggira intorno ai 3.2 milioni di euro all’anno. Per mettere nero su bianco però le parti dovranno ancora attendere: ogni discorso è rimandato tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020. Insomma, il regalo di Natale reciproco che si faranno Fabian e il Napoli sarà un rinnovo che farà tutti felici.

Insomma lo spagnolo, fortemente voluto dal vice e figlio del tecnico, Davide Ancelotti, che pur arrivando in sordina ha colpito tutti per il talento cristallino, ha convinto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, a fare uno sforzo sul piano economico per blindare il talentuosissimo e giovanissimo calciatore iberico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *