fbpx

Salisburgo-Napoli: ultime dalle sedi e probabili formazioni

Salisburgo-Napoli

Salisburgo-Napoli, prima di due sfide da dentro o fuori

Salisburgo-Napoli è la terza partita del girone E di Champions League 2019-2020. Gli azzurri giocheranno alla Red Bull Arena, al secolo Stadion Wals-Siezenheim. Fischio d’inizio alle ore 21.00. Arbitrerà il francese Turpin (LEGGI QUI LE STATISTICHE ED I PRECEDENTI CON IL NAPOLI).

Il Napoli è in testa al girone con 4 punti grazie alla vittoria interna con il Liverpool ed il pareggio in trasferta a Genk. Gli uomini di Ancelotti punteranno a vincere per mantenere il primato e distanziare proprio il Salisburgo, principale pretendente, insieme al Liverpool, per la qualificazione agli ottavi.

Gli austriaci, nello scorso anno vincitori sia del campionato che della coppa nazionale, riprendono la corsa in Champions dopo lo stop a Liverpool. Seguono il Napoli con 3 punti totalizzati e minacciano il sorpasso.

ULTIME DALLE SEDI

SALISBURGO: Indisponibili per infortunio Bernede e Walke, il tecnico Marsch può contare su tutti i suoi uomini migliori. I riflettori sono puntati ovviamente sui gioiellini della squadra Szoboszlai e Haaland.

NAPOLI: Mister Ancelotti si ritrova con gli uomini di difesa contati a causa delle assenze di Maksimovic, Hysaj, Ghoulam e Mario Rui. Spazio sulla sinistra quindi per Di Lorenzo, reduce da una buona gara contro il Verona. Dall’altro lato toccherà a Malcuit. Centrocampo confermato quasi nella totalità. Resta da capire se l’allenatore schiererà Lorenzo Insigne dal primo minuto o lo farà entrare a partita in corso. AL 100% partirà titolare Dries Mertens, alla ricerca del record di Maradona.

PROBABILI FORMAZIONI

SALISBURGO (4-4-2) Stankovic; Kristensen, Ongue’ne’, Wober, Ulmer; Szoboszlai, Junuzovi, Mwepu, Minamino; Hwang, Haaland.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Manolas, Koulbaly, Di Lorenzo; Callejon, Allan, Fabian, Zielinski; Mertens, Insigne.

STATISTICHE: I PRECEDENTI TRA LE DUE SQUADRE

L’unico precedente della storia tra le due squadre alla Red Bull Arena risale alla scorsa stagione. Si giocava il ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Gli azzurri persero 3-1 ma passarono comunque il turno grazie al 3-0 dell’andata. Per il Napoli andò a segno Milik con una bella girata al volo (CLICCA IL LINK PER RIVEDERE I GOAL DELL’ULTIMA SFIDA).

SALISBURGO-NAPOLI: DOVE VEDERE LA PARTITA

Sarà possibile vedere il match solo su Sky. Di conseguenza sarà accessibile agli abbonati anche sulla piattaforma Sky Go.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.