A Napoli si torni presto al calcio giocato…..!!!!!

Curva B liberi di tifare

A Napoli si torni subito al calcio giocato…!!!

A Napoli si torni al calcio giocato : È arrivato il momento di mettere fine a tutte le polemiche e i risentimenti personali.
In tutte le migliori famiglie, ogni tanto capita di perdere la bussola, fino ad arrivare anche a litigi che in quel momento sembrano insanabili. Ma alla fine l’affetto familiare e una sana autocritica fanno comprendere il punto di vista dell’altro.
In una squadra, o in un qualsiasi altro gruppo , la situazione è la stessa, i rapporti possono subire incrinature… Se i valori umani di tutto il gruppo sono alti è possibile, non solo superare la crisi ma uscirne addirittura rafforzati, ritrovando un nuovo punto di equilibrio.
La società faccia autocritica, così pure i giocatori, lo staff tecnico, i tifosi e anche noi giornalisti , e tutto questo per il bene del Napoli.
I giocatori passano, gli allenatori pure e anche i Presidenti passano, quello che resta è il Napoli e la passione e l’amore per la squadra del popolo napoletano.
E veniamo al calcio giocato: Sabato sera c’è una partita importante, al San Paolo arriva il Genoa di Thiago Motta.
Una partita che può fare da spartiacque tra lo psicodramma e la razionalità dove ciascuno deve dimostrare quanto vale.

Il pubblico sarà fondamentale per fare capire a tutti che Napoli si piega ma non si spezza. Dicono bene gli ultrà :. “RISPETTO”, ma aggiungiamo “DA PARTE DI TUTTI” .
Una vittoria col Genoa e una buona prestazione prima della sosta per la Nazionale possono fare miracoli…in fondo SIMME ‘E NAPULE PAISÁ…. FORZA NAPOLI SEMPRE..NEL BENE MA SOPRATTUTTO NEL MALE. Il tempo poi ci dirà se il nuovo punto di equilibrio è stato trovato oppure bisognerà ricostruire il sistema… I veri leader si vedono nei momenti di difficoltà, quando tutto va bene sono tutti bravi.

1 thought on “A Napoli si torni presto al calcio giocato…..!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI