Napoli-Genoa: le pagelle di CasaNapoli.net

Napoli-Genoa formazioni ufficiali

Le pagelle di CasaNapoli.net per Napoli-Genoa

Napoli-Genoa è la partita degli azzurri numero 12 della stagione: ecco le pagelle di CasaNapoli.net. La sfida notturna del sabato al San Paolo si è conclusa 0-0.

Titolari

OSPINA 6: Presente quando viene chiamato in causa. Affidabile e sicuro.

DI LORENZO 6: Dalle sue parti fronteggia il velocissimo Agudelo. Pur subendolo a tratti nel secondo tempo non sfigura mai.

MAKSIMOVIC 6: Attualmente è l’uomo ideale da affiancare a Koulibaly. E’ solido e gioca semplice. Concede poco agli attaccanti avversari.

KOULIBALY 7: Marcature e contrasti 1 contro 1 sempre vinti. Il salvataggio di un goal già fatto sulla linea vale come perdono all’inutile ed evitabile fallo da rigore commesso martedì contro il Salisburgo.

HYSAJ 5,5: Rientra dal primo minuto dopo l’infortunio rimediato contro il Torino. In alcuni momenti in difficoltà, deve ritrovare la condizione migliore.

CALLEJON 5,5: Troppo nervoso. In ogni contrasto cerca sempre l’uomo con l’obiettivo di guadagnare un calcio di punizione. Il primo ad essere sostituito.

FABIAN RUIZ 5,5: Impreciso, stasera lento e macchinoso. Prova la conclusione più volte ma non riesce a trovare la rete.

ZIELINSKI 6: Il migliore del centrocampo azzurro, sia in impostazione che in fase avanzata. Le conclusioni dalla distanza sono imprecise o facilmente intuite. Ma almeno ci prova.

INSIGNE 5: Goal annullato ad inizio partita. A volte completamente assente dal centro del gioco. Esce in un mix di applausi e fischi.

MERTENS 6: Gioca una partita ad alta intensità. Sfortunato in fase di realizzazione dei tiri. E’ suo il calcio di punizione su cui si è scatenata l’ira dei tifosi per la mancata concessione del penalty a causa di un tocco di mano.

LOZANO 5: Chi sperava di rivedere il Lozano formato Salisburgo deve accontentarsi di una prestazione sulla falsariga di quelle precedenti. Discontinuo.

Subentranti

Llorente 6: Gioca mezz’ora al posto di Callejon. Gli arrivano pochissimi palloni utili da giocare.

ELMAS 6,5: Entra al minuto 66 e sostituisce un fischiatissimo Insigne. Con lui l’inerzia della partita cambia in meglio. Sfiora il goal con un colpo di testa che entra in porta per 3/4 ma viene salvato con una prodezza da Radu.

LUPERTO SV: Negli ultimi minuti entra al posto di Hysaj.

Napoli-Genoa, le pagelle di Mister Ancelotti: voto 5

Questa partita andava vinta perché troppo importante per risalire di posizione in classifica. Nel primo tempo gli azzurri giocano bene e creano varie occasioni da goal, ma non trovano il bersaglio.

In fase difensiva si è aperto un vero e proprio buco, con i centrocampisti che non coprono o indietreggiano al meglio e rapidamente quando gli altri attaccano.

Prova il 4-3-3 con l’ingresso di Elmas a partita in corso. Si ha l’impressione che il Mister sia solo, abbandonato a se stesso con i giocatori che non lo seguono.

2 thoughts on “Napoli-Genoa: le pagelle di CasaNapoli.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI