Sky Sport – Al Napoli manca un rigore

Il Napoli in questo momento è irriconoscibile, tutti sappiamo che il Napoli non è questo. Abbiamo visto post partita in cui si parlava di 25/30 tiri in porta, oggi si parla di 7 tiri pur avendo schierato fino a 4 attaccanti. Il Napoli era partito forte stasera, poi gli è stato annullato il gol per fuorigioco di Lozano e sembra che tutto si sia spento. In buona sostanza, questo il pensiero di Sky Sport nel post partita.

Sicuramente questo Napoli è brutto e non si tirano indietro i commentatori di Sky Sport che analizzano il match Napoli – Genoa appena terminato. Una delle critiche più feroci è nell’utilizzo degli attaccanti: utilizzando dal primo minuto uno bassino ed uno alto sicuramente le possibilità di segnare sarebbero aumentate.

La partita è stata impostata male e giocata peggio, quindi alla fine che manchi un rigore è davvero irrilevante, se non per le statistiche che in questo campionato vedono il Napoli vittima costante di decisioni arbitrali piuttosto discutibili.

A Sky Sport hanno le idee chiare:

“C’è stato un episodio che mette tutti d’accordo: il Napoli è stato penalizzato. Calcio di punizione di Mertens, Lerager in barriera alza il braccio e devia il pallone. Il regolamento parla di braccio messo in verticale piegato a protezione del volto, invece il braccio di Lerager si muove seguendo il pallone alzandosi sopra la testa. E’ rigore se nell’impatto arrechi un danno e quello è un tiro che se non deviato, sarebbe andato verso la porta. E’ un rigore neanche da rivedere al Var, chi è dietro i monitor avrebbe dovuto direttamente indicare all’arbitro in campo che era rigore. In campo nessuno ha protestato, nessuno si è accorto del tocco. Ma al Var l’arbitro Chiffi ha rivisto l’episodio, infatti ha fatto aspettare e poi ha convalidato il tutto”.

Quello che fa impazzire la gente è proprio che non c’è omogeneità nei giudizi. Sicuramente non si potrà mai avere uniformità di giudizio ma sicuramente non si può non dare un rigore lampante così

“Certo, volendo trovare per forza una giustificazione, senza quel braccio che si sposta a protezione del volto e che devia la palla, il giocatore avrebbe preso una pallonata in faccia. Ma stai giocando a pallone e guadagni migliaia di euro, prendi la palla in faccia e cadi a terra.

Non si può andare avanti così altrimenti poi vale tutto e l’arbitro può sempre trovare una giustificazione per dare o non dare un rigore. Questo era rigore indipendentemente dal risultato della partita. In un anno di interventismo, non dare questo rigore è di una gravità inconcepibile, si deve punire tutto altrimenti la gente diventa pazza.Magra consolazione, ma obiettivamente il Napoli à stato penalizzato”.

Non ci consola, se non nella misura che anche chi dovrebbe essere super partes si è reso conto che il Napoli ultimamente viene penalizzato.

 

1 thought on “Sky Sport – Al Napoli manca un rigore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI