Francesco Cassata a Dazn: “Con Thiago Motta mi trovo molto bene. Il Napoli fa correre all’indietro, ma noi eravamo pronti!”

Andrea Pinamonti a Dazn

Francesco Cassata, centrocampista del Genoa, è intervenuto ai microfoni dell’emittente satellitare Dazn per commentare a caldo la gara del San Paolo

Francesco Cassata, centrocampista del Genoa, è intervenuto ai microfoni dell’emittente satellitare Dazn per commentare a caldo la gara del San Paolo.

Il centrocampista rossoblu, ha analizzato la gara del San Paolo, sostenendo che il Genoa ha disputato una buona prestazione. Inoltre ha detto di essere cresciuto ma, più in generale, che la crescita ha riguardato tutta la squadra dall’avvento di Thiago Motta sulla panchina della squadra ligure.

Sulla gara contro il Napoli ha spiegato che la squadra di Ancelotti gioca molto bene e impone all’avversario di correre all’indietro, ma la squadra rossoblu si è fatta trovare prontissima ed ha disputato un’ottima gara.

Infine fa un passaggio su Schone, arrivato in prestito dall’Ajax, dicendo che il giocatore proveniente dall’Olanda calcia le punizioni in maniera esemplare.

Queste le parole del centrocampista rossoblu ai microfoni di Dazn:Schone calcia le punizioni meglio di chiunque altro qui. Con Thiago Motta mi trovo molto bene e credo che questo si stia vedendo. Con il suo metodo di lavoro ci toglieremo tante soddisfazioni. Con il mister cerchiamo di giocare di più la palla, lavoriamo molto sul possesso e anche oggi contro il Napoli abbiamo fatto vedere quello che sappiamo fare. Segnare di più? Il mister me lo chiede sempre, ma oggi era difficile perché il Napoli gioca bene e ti fa correre all’indietro. Ma sono sicuro che in futuro riuscirò a fare qualche gol”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI