fbpx

Radio Marte – Patrizio Oliva: “I giocatori sono professionisti e mercenari”

radio marte

Ai microfoni di Radio Marte è intervenuto Patrizio Oliva. Il pugile napoletano è estremamente chiaro nel suo pensiero.

Radio Marte, nel corso della trasmissione Marte Sport Live, il pugile napoletano patrizio Oliva ha parlato della situazione attuale del Napoli.  Il suo pensiero da tifoso è rivolto principalmente alla delusione e allo stato d’animo dei tifosi napoletani.

“I giocatori sono professionisti e mercenari e quando gli proponi 100€ in più corrono via perché questo è il loro lavoro. I tifosi non devono appassionarsi ai giocatori, devono solo amare il Napoli, la maglia perché resta. I tifosi devono imparare ad essere relazionali e gli stessi calciatori non dovrebbero dire certe cose ed illudere la gente”.

“Ci sono perplessità sull’autorevolezza, i dirigenti al posto sbagliato, persone sbagliate in un posto sbagliato. Ve lo meritate tutti. Il fatto che state troppo attorno a questi giocatori è sbagliato”. “Non è più sport, è business. Chiaramente a De Laurentiis brucia, perchè le quotazioni della squadra scendono”.

Non è la prima volta che Patrizio Oliva “tira le orecchie” al Napoli.  Tempo fa il campione di pugilato, napoletano e tifoso del Napoli, non risparmiato critiche allo staff ed alla squadra. Individuando nell’Inter la squadra da battere che effettivamente avrebbe potuto dare filo da torcere alla Juventus.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *