fbpx

Infortunio Milik: tempi di recupero incerti

milik mattino

Non arrivano buone notizie in casa Napoli. L’ennesimo infortunio patito da Milik sembra essere più grave del previsto, infatti, sono incerti i tempi di recupero. Stamattina il Corriere dello Sport ha infatti annunciato l’ennesimo infortunio pesante per il polacco: una tendinite al pube.

Problema già presentatosi questa estate nel corso della tournée del Napoli negli Stati Uniti. L’attaccante ha già cominciato un ciclo di terapie ma bisognerà attendere la fine della prossima settimana per fare il punto della situazione. Impossibile sbilanciarsi circa il suo rientro in vista della sfida contro il Milan al San Siro. Difficile ipotizzare anche i tempi di recupero.”

Dopo un ciclo di cure si farà il punto della situazione, ma almeno per il momento sembra impossibile ipotizzare i tempi di recupero dell’attaccante polacco. Purtroppo per l’ex Ajax si tratta di un problema che si porta dietro da agosto, per la precisione dalla tournée in America.

Il Napoli non si sta facendo mancare proprio niente. Oltre al caos seguito al match di Champions League contro il Salisburgo, con la squadra che ha disertato il ritiro, ecco che arrivano pessime notizie a Carlo Ancelotti dall’infermeria. Gli azzurri potrebbero dover fare a meno per diverso tempo di Arkadiusz Milik oltre ai lungodegenti Malcuit e Ghoulam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *