fbpx

Moggi:”Cessione Napoli? ADL se lo tiene stretto”

Moggi:”Non credo alle voci su Al Thani”

Luciano Moggi, ex dirigente della Juventus e del Napoli, ha parlato al portale TuttoBari sulle possibili voci che vedono lo sceicco Al Thani interessato all’acquisto della squadra partenopea:

Secondo me sono solo voci. De Laurentiis si tiene stretto il Napoli perché è una creatura che ha portato avanti dalla C alla A. Poi questo al momento, dopo vediamo. Non credo nemmeno a questa proposta di Al Thani”.

De Laurentiis è anche proprietario del Bari, Moggi sottolinea:

“Multiproprietà? Bisognerebbe chiedere al presidente della Federazione ma è chiaro che il Bari è di proprietà De Laurentiis. Bisognerà vedere le norme ma le seconde squadre vengono proposte da tempo. In questo momento ci sono anche la Juventus con l’Under 23 e la Lazio con la Salernitana, ma non mi sembra che salga. Di certo la categoria deve essere inferiore rispetto alla prima squadra”.

Sull’ipotesi che Napoli e Bari possano giocare in massima serie:

“Bisogna vedere se arriva la B, per adesso non vedo le caratteristiche giuste. Il Bari non naviga nelle altissime posizioni di classifica. Nuovi investimenti a gennaio? Non sono un indovino. Non conosco la mentalità e le intenzioni di De Laurentiis. Bisogna vedere se vorrà lasciare a breve il Napoli e poi cercherà di portare avanti il Bari nel migliore dei modi, visto che lo ha comprato e ha interesse a farlo salire di categoria. Credo che alla lunga si proietterà sul Bari, immediatamente no”.

Allo stato attuale, rimarranno delle indiscrezioni che periodicamente spuntano fuori quando c’è la sosta di campionato. Il Napoli dal punto di vista finanziario è in ottimo stato di salute e fino a quando rimarrà stabilmente in Europa difficilmente De Laurentiis si priverà della sua creatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *