De Zerbi interviene dopo la sconfitta in coppa Italia: “Un vero peccato, volevamo affrontare il Napoli!”

De Zerbi intervista

Roberto De Zerbi, ex giocatore del Napoli ed attualmente allenatore del Sassuolo, ha rilasciato un’intervista dopo la sconfitta in coppa Italia contro il Perugia

Roberto De Zerbi, ex giocatore del Napoli ed attualmente allenatore del Sassuolo, ha rilasciato un’intervista dopo la sconfitta in coppa Italia contro il Perugia.

Il tecnico dei neroverdi si dice rammaricato di non poter affrontare il Napoli, sua ex squadra, nel cammino della coppa Italia per questa sconfitta che, però, sarà utile per migliorare.

 

Queste le parole di De Zerbi:

“Abbiamo preso due gol stupidi su calcio piazzato, poi abbiamo sbagliato qualche gol. Nella ripresa ci siamo sciolti e abbiamo fatto meglio. Era difficile fare scelte diverse purtroppo, brucia perdere così. Obiang, Muldur, Tripaldelli avevano giocato l’ultima gara un mese e mezzo fa con l’Inter. Raspadori era alla prima da titolare, Piccinini ha saltato la Primavera per venire in prima squadra, Bourabia non è ancora quello vero, ha fatto la coppa d’Africa ed è un po’ fuori giri, Mazzitelli non ha mai giocato una gara e sapevamo che avremmo potuto avere problemi anche contro una squadra di Serie B che sa giocare, ha giocatori forti. Non ho critiche particolari da muovere a chi ha giocato perché hanno dato tutto. Io non ho niente da rimproverare. Dispiace aver perso perché volevamo fare gli ottavi a Napoli ma bisogna passare anche da queste giornate, con forza e fiducia”.

1 thought on “De Zerbi interviene dopo la sconfitta in coppa Italia: “Un vero peccato, volevamo affrontare il Napoli!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI