fbpx

Pochesci: “La situazione in casa Napoli è stata gestita malissimo. Tutti responsabili!”

Si gonfia la rete Sandro Pochesci

Sandro Pochesci, allenatore, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte per parlare della situazione di casa Napoli

Sandro Pochesci, allenatore, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte per parlare della situazione mal gestita di casa Napoli.

Inoltre l’allenatore, che in passato ha allenato, tra le altre, la Ternana, ha parlato della situazione relativa a Maurizio Sarri, ex tecnico del Napoli ed attualmente alla Juventus.

Sandro Pochesci sostiene che Sarri ha vinto in Europa ed in Italia, il Napoli si deve soltanto mangiare le mani per aver lasciato andare via un tecnico geniale come Sarri. Il tecnico di Figline, secondo Pochesci, aveva come obiettivo prioritario Napoli, ma gli azzurri lo hanno mandato via.

 

Queste le parole di Sandro Pochesci:

“E’ stata gestita malissimo dalla società la situazione in casa Napoli, peggio poi dallo staff e dai calciatori. Sono tutti responsabili, ma il colpevole è uno solo: il capo. Così come quando si vince è merito della società, quando le cose vanno male, è sempre la società che non è stata in grado di prevenire certe cose. Se Sarri dopo aver vinto in Europa vince anche in Italia, il Napoli deve solo mangiarsi le mani perché ha lasciato un genio che aveva tra le mani. Napoli era l’obiettivo per Sarri e non è andato via, lo hanno mandato via”.

1 thought on “Pochesci: “La situazione in casa Napoli è stata gestita malissimo. Tutti responsabili!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − sedici =