fbpx

La Repubblica: “Allan a un passo dal rinnovo”

Secondo la Repubblica, Allan sarebbe a un passo dal rinnovo fino al 2024

 

Questa mattina la Repubblica riporta la notizia dell’imminente rinnovo di Allan.

Nonostante l’ultimo travagliato periodo del centrocampista brasiliano, Allan è uno degli uomini insostituibili del centrocampo azzurro.

Arrivato da Udine a Luglio del 2015, Allan è sempre stato per tutti gli allenatori azzurri, il perno del centrocampo.

Le sue doti di recuperatore di palloni e smistatore di gioco sono state sempre apprezzate. Da Sarri prima, ad Ancelotti poi e infine da Gattuso che al brasiliano difficilmente rinuncerà.

A Napoli, Allan, ha conquistato anche la maglia della nazionale verde oro con cui ha giocato diverse partite anche da titolare.

Le ultime frizioni con la società, soprattutto con Edo de Laurentiis, non hanno intaccato il rapporto con l’entourage del calciatore che a Napoli si trova benissimo.

Lo scorso anno fu a un passo dal vestire la maglia del PSG ma il Napoli non si è mai mosso dalla richiesta di 100 milioni di Euro, considerati troppi dai parigini.

Il nuovo contratto di Allan scadrà nel 2024 quando il brasiliano avrà 33 anni, non è da escludere quindi che possa chiudere la carriera proprio in maglia azzurra.

Il rinnovo di Allan, si inserisce in quadro di rinnovi generale più ampio voluto dalla società.

I prossimi a mettere nero su bianco saranno Milik e Zielinski oltre a Maksimovic.

A inizio anno qualcuno aveva criticato la scelta della società di iniziare la stagione con tanti rinnovi in sospeso. 

Adesso Giuntoli corre ai ripari.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *