fbpx

Bagarre alla Camera, deputato leghista contro Silvia Romano: “E’ una neo-terrorista”

Il deputato Alessandro Pagano contro Silvia Romano: “E’ una neo-terrorista”

Il deputato Alessandro Pagano contro Silvia Romano: “E’ una neo-terrorista”

Continua a tenere banco il dibattito sulla liberazione di Silvia Romano. La giovane volontaria milanese è rientrata in Italia domenica pomeriggio. La ragazza, rapita il 20 novembre 2018 in Kenya, è stata liberata dopo 18 mesi di prigionia. A tenerla sotto sequestro il gruppo degli islamisti somali di al-Shabaab. Nessuna conferma sul pagamento di un eventuale riscatto, tuttavia ciò che ha scatenato il dibattito in Italia è stata la conversione all’Islam della ragazza.

LE PAROLE DEL DEPUTATO DELLA LEGA ALESSANDRO PAGANO SU SILVIA ROMANO

Questa mattina alla Camera dei Deputati si è verificato un episodio alquanto increscioso. Come riferisce l’Ansa, nel corso del dibattito il deputato leghista Alessandro Pagano ha definito Silvia Romano “la neo-terrorista“. Pagano, illustrando un ordine del giorno al decreto Covid, ha criticato il governo perché al funerale di un poliziotto morto per il coronavirus non era presente con nessun proprio rappresentante, mentre, ha aggiunto, “quando è tornata una neo-terrorista, perché questo è El Shabaab, sono andati ad accoglierla“.

Immediato il richiamo della vicepresidente della Camera Mara Carfagna, che ha definito “inaccettabile” la definizione ma questo non ha impedito vivaci proteste di molti deputati.

Dopo che il deputato della Lega ha concluso l’intervento ha preso la parola Emanuele Fiano (Pd), che ha definito “inaccettabili” le parole di Pagano perché ha utilizzato l’Aula per “diffamare e calunniare una persona in termini di codice penale, una persona che è stata 18 mesi prigioniera dei terroristi“. Carfagna ha a sua volta ribadito di aver già ripreso Pagano e che le sue parole sono “inaccettabili”. “Evidentemente – ha concluso – l’onorevole Pagano se ne assume la responsabilità“. Protesta anche il deputato Pd Filippo Sensi che poi su twitter racconta le parole di Pagano e commenta: “Il vomito“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *