fbpx

CdS: Meret da tre mesi si allena per migliorare il gioco con i piedi.

Alex Meret

Alex Meret si sta impegnando per migliorare il gioco con i piedi: per il Napoli è lui il futuro.

Ad oggi Gattuso preferisce Ospina per esperienza e abilità con i piedi ma Meret si impegna per migliorare questa caratteristica tanto cara al mister. Il futuro della porta del Napoli è lui.

L’ edizione odierna del “Corriere dello Sport”, si è soffermato sul fatto che il portiere friulano non si è abbattuto per il cambio di gerarchia tra i pali e si stia allenando con impegno per migliorare l’ uscita palla al piede e il palleggio. Per le altre caratteristiche il numero 1 azzurro è già forte e solo collezionando presenze può aumentare la sua esperienza e sicurezza.

Ad oggi Ospina sarà ancora titolare nella gara di Coppa Italia con l’Inter, ma con un calendario fitto di impegni ci sarà spazio sicuramente anche per l’ex Udinese.

Meret riconquisterà spazio e certezze. ADL ha convinto il suo allenatore a puntare sul classe 97 per il futuro, convinto dell’investimento fatto due estati fa.

Negli ultimi tempi si erano fatte insistenti le voci che volevano il portiere azzurro a Milano, seguito dal Milan (in caso di cessione di Donnarumma) e dall’Inter (da affiancare ad Handanovic che va per i 36 anni).

De Laurentiis ha sempre risposto picche discutendo anche con il ragazzo di un rinnovo con gratificazione economica, segno di grande stima e fiducia.

Futuro nelle mani di Alex Meret quindi, per buona pace di tutti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 13 =