fbpx

FIGC – Ufficiale, Serie A: playoff e playout in caso di nuovo stop. Algoritmo senza assegnazione dello scudetto il piano C

FIGC – Ufficiale, Serie A: playoff e playout in caso di nuovo stop. Algoritmo senza assegnazione dello scudetto il piano C

FIGC – Ufficiale, Serie A: playoff e playout in caso di nuovo stop. Algoritmo senza assegnazione dello scudetto il piano C

La riunione in programma si è tenuta oggi a Roma. Il Consiglio Federale ha deciso.

Nel caso in cui dovesse esserci un nuovo stop del campionato a causa di nuovi positivi al coronavirus, si disputeranno i playoff per assegnare lo scudetto e i playout per decretare le retrocessioni.

Le modalità dei due minitornei sarebbero definite eventualmente dallo stesso Consiglio Federale.

Una modalità non gradita a tutti, ma si fa di necessità virtù.

Tale “piano B” sarà percorribile a due condizioni. In primo luogo, ove non sia accertata sin da subito l’impossibilità di riprendere il campionato. In secondo luogo, qualora il Consiglio Federale dovesse valutare, entro il 10 luglio, l’impossibilità di riavviare e concludere il campionato secondo il calendario ordinario entro il 20 agosto. Soltanto in presenza di tali eventualità sarà preso in considerazione il nuovo format, come auspicato dalla UEFA.

Nel caso in cui venga accertata, al momento dello stop o successivamente, la totale impossibilità di proseguire la competizione, la soluzione finale (il “piano C”) è rappresentata dalla cristallizzazione delle posizioni di classifica con l’utilizzo di criteri correttivi fondati sulla media ponderata che tanto hanno fatto discutere (l’ormai noto algoritmo).

E’ stata di fatto accolta la tesi di Gabriele Gravina. Bocciata invece la richiesta della Lega di bloccare le retrocessioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *