fbpx

Sorrentino su Meret: “Ha tutto per andare all’Europeo, ma se gioca poco… Gattuso? Peccato per le tante assenze”

Meret cdm

Sorrentino su Meret: “Ha tutto per andare all’Europeo, ma se gioca poco… Gattuso? Peccato per le tante assenze”

Sorrentino su Meret: “Ha tutto per andare all’Europeo, ma se gioca poco… Gattuso? Peccato per le tante assenze”

Il Napoli prosegue la marcia di avvicinamento alla partita dell’Olimpico contro la Roma. Quella contro i giallorossi sarà una sfida importantissima. Non solo per il fatto che si andrà ad affrontare una diretta avversaria per la corsa al quarto posto, quanto piuttosto per la possibilità di allungare la striscia di risultati positivi e di mettere altro carburante nel serbatoio delle energie mentali.

E’ l’occasione per dare nuova linfa all’ambiente, che non ha certo lesinato critiche. Il più bersagliato è stato  Gennaro Gattuso. Il tecnico calabrese, dopo una serie di risultati negativi, aveva anche manifestato il suo disappunto per le voci riguardanti eventuali sostituti in lizza per la panchina azzurra.

Pare che i risultati abbiano dissipato, almeno momentaneamente, la nebbia sull’immediato futuro dell’allenatore.

Queste le dichiarazioni dell’ex portiere Stefano Sorrentino sull’operato di Gattuso e sul match di domenica sera ai microfoni di Radio Goal, trasmissione in onda come di consueto su Radio Kiss Kiss Napoli:

Io credo che Gattuso possa lasciare il Napoli a fine stagione o almeno questo è quello che vedo io da fuori. Se sento Gattuso? Ogni tanto, con dei messaggi. Non parliamo di calcio ma di altro. Il Napoli al completo, con Gattuso in panchina, ha fatto cose stupende. Mi sarebbe piaciuto vedere il Napoli al completo per più tempo.

Roma-Napoli? E’ sempre stata una partita con fascino, con molte occasioni. La Roma, anche se ha perso a Parma, si trova sempre lassù in classifica. Io non dimentico le critiche a Fonseca. Sono due realtà storiche del nostro campionato. Non ci sarà un risultato scontato”.

Infine il suo pensiero su Meret: “Se abbiamo chance di vederlo all’Europeo? Ha tutte le carte in regola per andarci ma dovrebbe giocare qualche partita in più. Solo chi gioca con continuità può far vedere di essere pronto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *