fbpx

Napoli, Gianni Di Marzio: “Il vero sogno di ADL per la panchina è Paulo Fonseca. Sarri e Allegri? Non credo possano arrivare”

VERONA, ITALY - SEPTEMBER 19: Paulo Fonseca head coach of AS Roma looks on during the Serie A match between Hellas Verona FC and AS Roma at Stadio Marcantonio Bentegodi on September 19, 2020 in Verona, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Napoli, Gianni Di Marzio: “Il vero sogno di ADL per la panchina è Paulo Fonseca. Sarri e Allegri? Non credo possano arrivare”

Napoli, Gianni Di Marzio: “Il vero sogno di ADL per la panchina è Paulo Fonseca. Sarri e Allegri? Non credo possano arrivare”

Il Napoli è impegnato nella lotta per raggiungere l’ultimo obiettivo stagionale.

Il quarto posto è di fondamentale importanza. Per programmare la prossima stagione con fiducia e disponibilità economiche adeguate.

La flessione degli ultimissimi anni, sia sotto il profilo del gioco e che della classifica, necessita di una sterzata affinchè il club possa tornare a crescere.

Crescere, in realtà, per la società partenopea vorrebbe dire vincere qualcosa di importante.

La storia dell’ultimo decennio narra di una squadra sempre a un passo dal vertice, che al termine della corsa non è mai riuscita a raggiungere la vetta.

Dal ritorno in Serie A, la scalata non si è mai fermata. Pierpaolo Marino utilizzava spesso il termine “stupire”: gli azzurri sono riusciti spesso nell’intento.

E’ per questo che i passi indietro sono visti con maggiore scetticismo e preoccupazione rispetto alle altre piazze.

E’ per questo che il club si sta guardando intorno per iniziare un nuovo corso.

Gianni Di Marzio, durante la trasmissione “Giochiamo d’anticipo” in onda su Canale 21, svela il sogno del patron del Napoli per la panchina azzurra. Un nome a sorpresa, che finora non era mai circolato tra le ingarbugliate maglie del calciomercato.

Si tratta dell’allenatore lusitano Paulo Fonseca.

Queste le parole dell’ex allenatore:

Vi dico chi sogna davvero Aurelio De Laurentiis come prossimo mister: il presidente è interessato a Paulo Fonseca.

Dico questo perché evidentemente so qualcosa.

Non amo parlare senza cognizione di causa. Alla Roma percepisce un ingaggio importante, ma non dimentichiamo che De Laurentiis, quando vuole davvero un allenatore non bada a spese.

Si pensi a quanto ha investito su Carlo Ancelotti. Sarri? Piace tantissimo, ma non penso che tornerebbe. Allegri non viene al 99%”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.