fbpx

Gazzetta – Insigne spinge sull’acceleratore, vuole esserci con l’Italia

Gazzetta – Insigne spinge sull’acceleratore: vuole essere a disposizione di Mancini

 

 

 

 

 

 

 

Gazzetta – Insigne spinge sull’acceleratore: vuole essere a disposizione di Mancini e della Nazionale Italiana. Oggi ci saranno le convocazioni del CT.

 

 

 

 

 

Lorenzo Insigne, capitano del Napoli e numero ‘dieci’ della Nazionale, è infortunato ed ha saltato le ultime due gare del Napoli, contro Fiorentina e Bologna.
Oggi però ci sono le convocazioni del CT Mancini e vuole esserci a tutti i costi, anche accelerando i tempi per la prossima gara del Napoli, che giocherà il derby con i cugini della Salernitana. Così scrive la Gazzetta dello Sport sul proprio editoriale.

Sarri vuole Insigne

Il capitano azzurro, che ha firmato già un contratto con il Toronto FC per la prossima stagione, si è fermato nella gara contro la Sampdoria. Per lui solo allenamenti personalizzati fino ad oggi.
Proprio per non far ‘stressare’ i muscoli e recuperare a pieno dall’infortunio.
Il talento di Frattamaggiore è una pedina importante per entrambe le squadre e metterlo sotto sforzo potrebbe essere controproducente.

Futuro al Toronto: addio Italia?

Il futuro di Insigne è in Canada, nella MLS con la casacca rossa del Toronto FC.
Il giocatore ha firmato un contratto agli inizi di gennaio, visto che è in scadenza con il Napoli a giugno e l’accordo per un eventuale rinnovo non è stato trovato.
Ma il rischio di perdere la nazionale è concreto, anche se per ora, resta tutto invariato. Il campionato di MLS è troppo ‘lontano’ e non è al livello di quelli europei e questo potrebbe penalizzare Lorenzo Insigne.