fbpx

CdS- I tre nomi che Giuntoli segue in caso di cessione di Osimhen: i dettagli

Cristiano Giuntoli segue tre nomi per l’attacco nel caso si concretizzasse la cessione di Victor Osimhen: ecco di chi si tratta.

Corriere dello Sport – I tre nomi che Giuntoli segue in caso di cessione di Osimhen: i dettagli.

Il Napoli non chiude del tutto alla cessione del bomber Victor Osimhen ma solo a certe condizioni. Aurelio De Laurentiis ha mandato un chiaro messaggio alle corteggiatrici del nigeriano: si potrà trattare solo per una cifra dai 100 milioni di euro a salire.

Sull’ attaccante del Napoli oltre agli occhi della Premier (con il Newcastle pronto a far follie, ndr) anche il Bayern Monaco che cerca un profilo adatto alla sostituzione di Robert Lewandowski che ha annunciato il suo addio alla Baviera.

La società azzurra, comunque, ascolterà offerte fino all’ 8 luglio (data di inizio del ritiro in Val di Sole, ndr).

Nel caso l’affare si concretizzasse, “il Corriere dello Sport” fa sapere che il direttore Giuntoli ha messo sotto la propria lente di ingrandimento tre profili per la sostituzione.

Addio Osimhen? Ecco i nomi che segue Giuntoli.

Il Napoli non vuole farsi trovare impreparato e nel caso l’addio di Osimhen si concretizzasse investirebbe una parte dell’ incasso su un attaccante emergente ma di grande prospettiva.

I nomi in cima alla wish list del direttore sportivo azzurro sono Scamacca, Beto e Broja.

Il centravanti del Sassuolo si è messo in luce in questa stagione con 16 reti in 36 presenze e per cederlo il club neroverde chiede una cifra vicina ai 50 milioni di euro. Sull’ ex Primavera Roma anche Inter e Milan.

Poi il solito Broja del Chelsea ma l’ultimo anno in prestito al Southampton. Il club londinese, però, prima di prendere in considerazione offerte per cederlo chiederà al tecnico Tuchel di valutarlo da vicino

Infine il giovane portoghese Beto, prima stagione in serie A tra le fila dell’ Udinese. Per caratteristiche sembra un vero e proprio alter ego di Osimhen. Per il numero 9 friulano, 24 anni, buon impatto con il campionato italiano dive ha collezionato 11 reti in 28 presenze.