fbpx

De Laurentiis – tifosi, ancora polemiche: “non vinceremo mai niente”

de laurentiis tifosi

Ancora polemiche tra i tifosi ed il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis per la campagna cessioni avuta in questi giorni. I tifosi espongono uno striscione sul ponte del quartiere Sanità (in foto)  che recita: “2004, fiutato l’affare nasce l’azienda familiare ostaggi di un pezzente non vinceremo mai niente”

Di seguito il comunicato: Rione Sanità Poche parole che non hanno bisogno di spiegazioni. Solo tanta rabbia verso chi non solo offende continuamente la piazza, ma che lucra sulla nostra passione da 14 lunghissimi anni. Napoli per lui e’ stato l’affare da non perdere per salvarsi dal fallimento con il cinema, dei suoi film inutili. Oramai il tempo e’ scaduto, quelli che ancora lo difendono sono in pochi. Stiamo ancora aspettando valide motivazioni per la partita con il Verona, ultima di campionato di 2 anni fa, e lo scellerato crollo di quest’anno…. Anima Azzurra

A meno di un mese dall’inizio del campionato i tifosi accusano la dirigenza azzurra di non voler provare a vincere nulla, anche durante la presentazione della squadra in Trentino ( a Dimaro precisamente) appena il Sindaco di Dimaro Folgarida ha solo nominato (sul palco ndr) la famiglia De Laurentiis è partita una forte contestazione che con fatica si è placata. Dato assolutamente da registrare è che il Presidente azzurro non si è fatto vedere tra i tifosi.

Il Napoli ad oggi è ancora un cantiere aperto che stenta a decollare, le parole di Giuntoli durante la conferenza stampa di lunedì non aiutano di certo. Il mercato è ancora lungo, il campionato inizierà tra pochi giorni, tutti si chiedono cosa accadrà?