fbpx

Lazio-Napoli, le probabili formazioni secondo Gazzetta: Spalletti torna al 4-3-3 senza turnover, Sarri conferma l’undici di Genova

Ecco le probabili formazioni di Lazio e Napoli per l’anticipo di domani sera all’Olimpico: Spalletti torna sui suoi passi e schiera il 4-3-3, Sarri non cambia nulla rispetto al pari con la Samp.

Lazio-Napoli, le probabili formazioni secondo Gazzetta: Spalletti torna al 4-3-3 senza turnover, Sarri conferma l’undici di Genova.

Primo crocevia importante della stagione per Napoli e Lazio che nell’anticipo serale di domani sera valido per la quinta giornata di Serie A si affronteranno prima della settimana di coppe europee.

Maurizio Sarri, grande ex della gara, arriva da un deludente pari nel turno infrasettimanale contro Giampaolo a Genova subendo il gol del pareggio al 90esimo da un altro ex azzurro, Manolo Gabbiadini. Ma i biancocelesti hanno stritolato l’Inter nell’ultimo turno casalingo (3-1, ndr).

Spalletti, invece, arriva da due pareggi consecutivi, l’ultimo in casa contro il Lecce, dove si è affidato ad un ampio turnover. Per la gara nella Capitale tornerà sui suoi passi confermando la squadra delle prime giornate di campionato e con il 4-3-3 come modulo iniziale.

Lazio-Napoli: le formazioni.

L’ edizione de “la Gazzetta dello Sport” ipotizza le probabili scelte dei due allenatori toscani. Spalletti reintegra dell’undici iniziale Rrahmani, Mario Rui, Lobotka, Zielinski, Lozano e Kvara, Sarri conferma l’ultima formazione con un unico vero e proprio ballottaggio da risolvere tra Pedro e Felipe Anderson.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Caltaldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia.