fbpx

Napoli Torino 3-1, le pagelle. Anguissa 8: stacco imperioso e coast-to-coast per la prima doppietta in maglia azzurra

Napoli Torino 3-1, le pagelle. Anguissa 8: stacco imperioso e coast-to-coast per la prima doppietta in maglia azzurra

Napoli e Torino sono scese in campo questo pomeriggio allo stadio Diego Armando Maradona per l’ottava giornata di Serie A. La partita è terminata con il risultato di 3-1.

I ragazzi di Luciano Spalletti conquistano i tre punti in attesa delle concorrenti.

Napoli Torino, le pagelle:

Meret 6,5 – Nel primo tempo un buon intervento a togliere la palla dall’angolino basso alla sua sinistra. Non riesce ad intercettare il diagonale di Sanabria per il 3-1. Bel volo all’84’ ad impedire che la partita si riapra.

Di Lorenzo 6,5 – Sostanza, come al solito. Sfiora il gol nei minuti finali.

Rrahmani 6,5 – Va vicino alla marcatura con un’incornata su calcio d’angolo. Poi si mette al servizio della squadra con il ruolo di Guardiano di Kim.

Kim Min-jae 6,5 – Aggredisce e svetta come se non ci fosse un domani, fidandosi del compagno di reparto che gli copre le spalle. Per intenderci, un vecchio stopper dai piedi buoni. Qualcosina da aggiustare sui disimpegni.

Mario Rui 7 – Prosegue il momento d’oro del portoghese. Dopo aver dato costanza alle prestazioni, si sta affermando come assist-man: quella per Anguissa è la seconda assistenza consecutiva, dopo Milano.

(Olivera s.v.)

Anguissa 8 – Inizia stranamente con qualche errore, poi tira fuori dal cilindro una strepitosa doppietta. Prima un grande stacco di testa, poi il poderoso coast-to-coast dalla metà campo alla porta avversaria. Sarebbe una mezzala di contenimento…

Zielinski 6,5 – Prova a lasciare il segno con un paio di conclusioni. Entra nel tabellino per la bella palla di prima per Kvara.

(Ndombele 6 – Fa rifiatare Zielinski. Quando sarà in condizione ne vedremo delle belle)

Lobotka 7 – Piacevolmente ordinaria la prestazione di Sir Stanislav.

Politano 7 – Tanto sacrificio a tutto campo. Fiuta la traiettoria per Zambo e lo lancia verso il 2-0. Sfiora il palo nel secondo tempo, dopo un’azione ubriacante ai danni di Ricardo Rodriguez. Esce in preda ai crampi.

(Lozano 6 – Qualche iniziativa che impensierisce la difesa granata)

Kvaratskhelia 7 – Il dirimpettaio Koffi Djidji è un motorino, difficile saltarlo in velocità. Approfittando di un intervento a vuoto del difensore, Zielinski lo manda in porta per il 3-0.

Raspadori 6 – Dopo le due reti con l’azzurro della nazionale, si dedica a legare il gioco e ad aprire spazi. Questo pomeriggio è “Jack due tocchi”.

(Simeone 5,5 – Non riesce ad incidere, ma la fase della partita non è di certo favorevole)

All. Spalletti 6,5 – Napoli solido anche questo pomeriggio. Altri tre punti e sostituzioni in vista della Champions.