fbpx

Napoli-Empoli, i precedenti: le uniche vittorie ospiti nell’era De Laurentiis

Anticipo della 14esima di serie A tra Napoli e Empoli a Fuorigrotta: lo scorso anno toscani corsari, portando a due le vittorie esterne.

Napoli-Empoli, i precedenti: le uniche vittorie ospiti nell’era De Laurentiis.

Archiviata in fretta e furia la 13esima giornata, la serie A scende subito in campo domani con i primi anticipi della 14esima giornata. Ultimo turno infrasettimanale dell’anno solare che vedrà il Napoli ospitare l’Empoli di Zanetti.

I toscani arrivano con il morale carico dopo aver battuto sabato il Sassuolo con il giovane Baldanzi (seguito da Giuntoli), ma anche il morale all’ombra del Vesuvio non è da meno. Gli azzurri hanno espugnato Bergamo per 2-1 rafforzando il primato.

Spalletti, per domani, spera di recuperare Kvaratshkelia, assente contro l’Atalanta per una lombalgia. Sicuro assente Rrahmani che tornerà nel 2023 dopo la sosta mondiale.

Paolo Zanetti, invece, avrà tutti a disposizione tranne Destro uscito per un problema muscolare nella gara del “Castellani” contro il Sassuolo. Ancora out, ovviamente, i lungodegenti Tonelli, De Winter e Grassi.

Arbitro della sfida del “Maradona” sarà Luca Pairetto:  sarà il figlio d’arte della sezione di Nichelino ad aprire alle ostilità domani alle ore 18.30 (con Fabbri al VAR).

Napoli-Empoli, negli ultimi 10 turni infrasettimanali i partenopei mai vincenti!

Il dato che obbliga i tifosi di casa a toccar ferro è quello relativo ai turni infrasettimanali: il Napoli, infatti, non vince da ben 10 turni infrasettimanali. L’ultimo, lo scorso 31 agosto, proprio in casa la banda Spalletti impattò 1-1 contro il Lecce.

Altro dato che mette in ansia i tifosi di casa è quello relativo alle vittorie dell’Empoli a Fuorigrotta: 2 vittorie entrambe nell’era De Laurentiis. L’ultima volta proprio lo scorso anno, sempre in un turno infrasettimanale, un gol di Cutrone su un rimpallo in area al 70esimo obbligò Spalletti alla sconfitta (l’altra nel febbraio 2008 1-3).

L’unico pareggio nel dicembre del 2014 con Sarri allenatore degli empolesi: 2-2 il punteggio. I toscani trovarono addirittura il doppio vantaggio con Verdi e Rugani, i partenopei di Benitez riacciuffarono la gara con Zapata e De Guzman.

L’ultima vittoria azzurra è del dicembre 2018 con Ancelotti sulla panchina partenopea e il risultato fu roboante: 5-1. Primo tempo chiuso con Insigne e Mertens mentre nel secondo la pioggia di gol: accorcia l’Empoli con Caputo, poi Mertens, Callejon e ancora Mertens a fissare il punteggio.