fbpx

Ametrano: Il centravanti più forte del nostro campionato? Victor Osimhen!

Il Napoli di Spalletti

Osimhen, Fonte: Social SSCNAPOLI

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Raffaele Ametrano, ex calciatore
“Napoli-Juventus? La Juve è in ripresa, è tornata la Juve di Allegri che non prende più gol. Non ha un gioco brillantissimo che magari ti ruba l’occhio, ma è il credo dell’allenatore. Diventa una partita molto particolare quella di venerdì sera perché se la Juventus dovesse vincere si riaprirebbe il campionato, mentre nel caso in cui vincesse il Napoli potrebbe togliere certezze alle inseguitrici. Il Napoli l’anno scorso fino ad un certo punto è stato in lotta per il campionato, poi ha avuto degli scivoloni imprevisti. Quest’anno mi sembra una squadra più consapevole e umile sotto certi punti di vista. In alcune partite trappola come quella di ieri non era facile fare prestazione e vincere, ma lo ha fatto dando un segnale di maturità e forza. C’è un allenatore in panchina che non molla mai. Il Napoli ha tutte le caratteristiche e le qualità per centrare l’obiettivo. Credo che quest’anno non stia commettendo certi errori. Non è vero che le rose hanno tutti i giocatori uguali, ci sono dei calciatori che li senti in campo per tecnica e qualità. Lobotka riesce a dare i tempi giusti, ha grandissima qualità e vede la partita meglio degli altri. Anguissa è un centrocampista moderno e fa le due fasi alla grande. Il Napoli su questi due giocatori riesce a trasformare benissimo il gioco. Dietro sono messi alla grande e davanti hanno il centravanti più forte del nostro campionato, Victor Osimhen. È un giocatore che ti stanca a tal punto che perdi il metro decisivo. Anche nel gol di ieri ha avuto uno scatto di 10/15 metri anticipando il difensore. Non è facile marcare Osimhen. Arriva con una lucidità impressionante in area di rigore con il lavoro che riesce a fare. Se riesce ad avere continuità fisica e mentale farà tantissimi gol da qui alla fine”.