fbpx

GdS- Emergenza in attacco, Spalletti sa come si fa: l’invenzione di Totti falso nueve insegna

Lo striscione contro Spalletti

Spalletti sa come affrontare l’emergenza in attacco: è il maestro nel giocare con gli spazi.

Gazzetta dello Sport – Emergenza in attacco, Spalletti sa come si fa: l’invenzione di Totti falso nueve insegna.

All’ andata dei quarti di Champions di questa sera a San Siro, per l’edizione odierna de “la Gazzetta dello Sport”, arriva meglio il Milan, o, almeno, questa è la sensazione.

L’ultimo turno di serie A, nonostante abbia visto il Napoli trionfare a Lecce e il Milan incappare nello 0-0 casalingo contro l’Empoli, verosimilmente ha fatto vedere un Diavolo più fresco a livello atletico e poi sulla squadra di Spalletti potrà pesare l’emergenza in attacco che vedrà gli azzurri senza Osimhen e Simeone oltre ad un Raspadori non al meglio della condizione.

Ma la Rosea, a proposito dell’emergenza nel reparto offensivo, esalta lo stesso tecnico di Certaldo, capace, in carriera, ad inventarsi diverse soluzioni alternative.

Spalletti, allenatore capace di giocare con gli spazi.

C’è molta curiosità di vedere come i due allenatori affronteranno il primo round di questi quarti di Champions League a livello tecnico tattico dopo lo 0-4 del “Maradona” dello scorso 2 aprile in campionato.

C’ anche molta curiosità di capire cosa Spalletti, tecnico azzurro, inventerà per l’attacco spuntato della sua squadra. Luciano è maestro a giocare con gli spazi e l’invenzione di Totti falso nueve nella sua Roma nè è la prova vivente.

Senza Osimhen, il toscano ha perso sua profondità offensiva. Dovrà arrangiarsi con un centravanti che corre verso il pallone come Raspadori oppure svuotare il ruolo con un attaccante di manovra e riempirlo di movimento e inserimenti.