fbpx

ESPN, Napoli vicino a chiudere Murillo

Murillo

Murillo

Il Napoli è alla ricerca di un difensore. La partenza di Kim era stata annunciata già dalla fine dello scorso campionato quando svariati top club europei si erano interessati al coreano, ma a distanza di tempo e con la nuova stagione sempre più vicina, Rudi Garcia non ha ancora il calciatore con cui rimpiazzarlo.

Tra i tanti difensori accostati al Napoli l’ultimo, in ordine di tempo, è Murillo del Corinthians. La notizia è stata lanciata dal Brasile e trova conferme ancora in Sudamerica. Stavolta è ESPN a far sapere che il club azzurro di Aurelio De Laurentiis starebbe cercando di accelerare per il classe 2002, avanzando una prima offerta ufficiale pari 15-18 milioni, bonus compresi.

Murillo Napoli: presentata l’offerta al Corinthians

Murillo, ecco le cifre

Il club paulista è stato quasi accontentato, siamo vicini all’accordo, la richiesta è di 20 milioni dovendo corrispondere all’entourage del giocatore il 20% della cifra incassata. La trattativa tra le parti prosegue, presto si attendono novità. Domani è fissato un incontro tra gli agenti del giocatore e il Napoli per l’accordo sull’ingaggio. Il giocatore è una specifica richiesta di Garcia.

Murillo a Globo Esporte

Il difensore del Corinthians finito nel mirino del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai taccuini di Globo Esporte:

«Voci sul Napoli? Sì, ho visto. Ieri mia madre mi ha mandato le foto dei giornali italiani, l’ho guardata e ho pensato ‘Sono arrivato così lontano? Il mio nome sta arrivando così lontano?’. Ma sono un ragazzo molto tranquillo, resto concentrato sul Corinthians, visto che abbiamo tre campionato da giocare e possiamo andare in finale di Copa do Brasil e ai quarti di Copa Sudamericana. Sul mercato mi aggiornano i miei agenti».

Sul difensore però non c’è solo il Napoli. Murillo piace infatti anche al Siviglia così come alla Fiorentina, che avrebbe già provato a portarlo in Italia. Gli azzurri però, grazie all’accelerata di oggi, hanno superato le altre pretendenti e sono in pole. Se è il brasiliano il vero obiettivo di mercato in difesa, la dirigenza partenopea punterà a chiudere nel giro delle prossime ventiquattro/quarantotto ore