fbpx

Cassano alla Bobo TV: Campionato farlocco

Cassano alla Bobo TV

Nel corso dell’ultima puntata della Bobo Tv, l’ex calciatore Antonio Cassano ha affrontato il tema Inter-Roma e il ritorno di Romelu Lukaku a San Siro, muovendo una critica al livello del campionato di Serie A, a suo modo di vedere non così elevato: “In Italia noi quattro, io, Bobo (Vieri), Lele (Adani) e Nicola (Ventola), potremmo ancora giocare. Io sono ciccione, Nicola zoppica, Bobo coi denti buoni, potremmo ancora giocare. Va bene lo stesso. Questo campionato è farlocco, per quello Lukaku va bene”.

I precedenti di Cassano alla Bobo tv

L’ex calciatore pugliese non è nuovo a quelle che ormai sono note come “cassanate”. Spesso alla Bobo Tv la sua opinione non coincide con quella degli altri tre compagni di viaggio, cioè Bobo Vieri, Lele Adani e Nicola Ventola.

Sono di questi giorni le sue considerazioni negative sulla squadra azzurra e su Rudi Garcia, riferito ai quali ha detto  “Il Napoli ha affrontato la peggior squadra d’Europa e non ha giocato bene. Ci provo a non pensare all’anno scorso, ma male il Napoli e l’unico che fa la differenza è Kvara, stratosferico, crea solo lui qualcosa. Lobotka quando ha palla non ha alternative di gioco, deve fare da solo, non ho capito neanche la scelta di non mettere Simeone, come a Verona. Raspadori non aveva fatto una buona partita, ma sull’unica palla ha fatto gol”.

Anche con riferimento alla partita di stasera al Diego Armando Maradona tra Napoli e Milan, Cassano si è trovato in antitesi con i suoi colleghi della Bobo TV, in quanto è stato l’unico a pronosticare la vittoria del Milan a Napoli, mentre Adani prevede un pareggio per 1-1, Ventola vede invece un pareggio a reti bianche e Bobo Vieri prevede invece la vittoria della squadra partenopea per 2-0.

Manca poco e vedremo chi di loro ha visto giusto.