fbpx

Cajuste: report dell’infortunio

Cajuste: report dell’infortunio

Il Napoli ha il morale altissimo dopo la bella vittoria del Mapei Stadium contro il Sassuolo.

C’è però da dire che la squadra azzurra è già concentrata sul big match che domenica sera lo vedrà scontrarsi  al Maradona contro la Juventus di  Max Allegri.

La società bianconera proprio oggi ha appreso della squalifica di 4 anni a Paul Pogba.

Vi è poi notizia dell’infortunio occorso a Chiesa, dopo un duro scontro in allenamento con Alex Sandro e quindi in dubbio per la gara con gli azzurri.

Nel frattempo oggi il club azzurro ha rivelato l’esito degli esami strumentali effettuati da Cajuste che si è infortunato anch’egli  in allenamento prima della gara col Sassuolo ed a causa del quale non è stato convocato per la trasferta di Reggio Emilia.

E’ infatti possibile leggere sui  canali ufficiali del Napoli che  Cajuste ha una distrazione di primo grado del muscolo semitendinoso della coscia destra, con tempi di recupero stimati in almeno due settimane.

Oltre a saltare le gare contro Juventus e Torino, dunque, il centrocampista svedese non ci sarà con ogni probabilità nemmeno contro il Barcellona.

Una assenza, quella di Cajuste, che si andrà a unire a quelle già note di Zielinski e Dendoncker, entrambi fuori dalla lista Champions.

Problemi quindi per Calzona che avrà  gli uomini contati a centrocampo per l’importante sfida europea che varrà i quarti di finale della competizione europea e che è fondamentale per provare a centrare l’accesso al mondiale per club.