fbpx

Napoli-Roma: le percentuali delle gare precedenti

Napoli. Per la squisita accoglienza ricevuta, desideriamo ringraziare la Pasticceria “La Perla”, in Viale Francesco Petrarca 130, 50053, Empoli (Firenze), con la relativa famiglia aziendale. Le loro prelibatezze ci hanno deliziato il pre-gara. Ma, soprattutto, addolcito l’amarezza del post-gara. Un sentito abbraccio a tutte e tutti loro. Saranno sempre i benvenuti in CasaNapoli.Net.

E, prima di introdurre Napoli Roma, 34esima di Serie A, vi diamo il benvenuto nel racconto tecnico di Empoli-Napoli 1-0 (Primo Tempo 1-0), Serie A, 33esima Giornata.

Azioni Salienti della gara (conclusioni pericolose dall’interno dell’Area di Rigore avversaria o intorno al limite della medesima), 3-3;

Primo Tempo, 3-1;

Secondo Tempo, 0-2.

Percentuali realizzative: 33,00% – 00,00%;

P.R.M. tra Primo Tempo e Secondo Tempo:

Primo Tempo, 33,00% – 00,00%;

Secondo Tempo, 00,00% – 00,00%.

Analisi dei rendimenti del Napoli Calcio nella Stagione 2022/2023 di Serie A

Nella scorsa Stagione, in 48 gare ufficiali (gare di coppa comprese), su 696 Azioni Salienti totali, 500 sono state quelle offensive degli Azzurri. Pari al 71,84%. Cioè, quasi ogni 4 azioni pericolose, ben 3 son state quelle del Napoli. Quindi annotiamo un rapporto di 3 a 1. La media a gara è stata di circa 10,41 azioni pericolose su circa 14,50 totali. 4 la media delle azioni pericolose subite a partita. Mentre, con i 105 gol totali realizzati, la Percentuale Realizzativa Media si è attestata sul 21,00% (105/500).

P.R.M.: Percentuale Realizzativa Media

Della medesima, tra il 20% ed il 30%, abbiamo osservato un’alta probabilità di risultato finale positivo. Se non, addirittura, probabilità di risultato pieno. Relativamente alla fase difensiva: 38 gol stagionali subiti e solo il 19,38% di probabilità di subire una rete a gara (38 gol / 196 Azioni Salienti subite). Cioè, in una gara il Napoli, ha avuto circa l’80,61% di possibilità media di NON subire reti.

Empoli-Napoli, Primo Tempo (1-0)

4′, Gyasi crossa per (l’ennesima volta) indisturbato avversario. Stavolta è Cerri: Gol. 1-0. 30′, conclusione volante di Osimhen, con un difficile esterno destro al volo: blocca il Portiere Caprile. 34′, ripartenza Cambiaghi per Niang, poi ancora per Cambiaghi in Area: esterno dell’Incrocio dei Pali. 38′, ancora Cambiaghi dal Limite, dopo azione avvolgente. Largo di non molto. Azioni Salienti 3-1. Il Napoli crea molto poco, rispetto alle recenti precedenti volte. La linea difensiva, anche a 5, del (come sempre vivace) Empoli rende tutto molto complicato…

Empoli-Napoli, Secondo Tempo (0-0)

48’, Politano da fuori, con deviazione avversaria: tiro largo di poco. 67′, scambio Zielinski KK77. Percussione in Area. Con Tunnel all’avversario. Sinistro dal Dischetto. Deviato in Angolo da Caprile. Azioni Salienti totali (cioè, gli attacchi pericolosi) 3-3. P.R.M (Percentuali Realizzative Medie) fanno quasi sempre la differenza: 33% Empoli, 00% Napoli…

Direzione Arbitrale di Empoli-Napoli 1-0

Conduzione Arbitrale? Sempre assolutamente discutibile. Per (illegittima non) applicazione del Regolamento. Si conferma la tendenza. Con l’eccezione di aver sorvolato anche su un gomito alto di Ostigard. Sempre con la complicità della Sala VAR. C’è ancora la buonafede?…In ogni caso, l’Empoli ha fatto la (splendida) gara che doveva fare…

Percentuali Realizzative Medie

Questo parametro, la Percentuale Realizzativa Media, trascurato da tutti, è l’unico metodo serio di analisi delle gare. Unito ai parametri della Possibilità Media di NON Subire Reti (Capacità Difensiva Media), indici molto significativi, completa l’Analisi Tecnica delle partite. E, soprattutto, indica le tendenze stagionali e/o di lungo periodo. In queste 44 gare stagionali, 217 Azioni Salienti avversarie. Rispetto alle 352 Azioni Salienti create dal Napoli. Quindi, in totale, su 569 Azioni Salienti (Attacchi) totali registrate in queste 44 gare, il Napoli “subisce” l’avversario per il 38,13% (217 / 569). E lo “domina” per il 61,86% (352 / 569).

Capacità offensiva e capacità difensiva

Ad oggi, la Percentuale Realizzativa Media è del 18,46% (65 Gol / 352 Azioni Salienti create). La media della scorsa Stagione è stata 21%. La Probabilità Media di Subire Reti è, invece, del 27,19% (59 Gol / 217 Azioni Salienti subite). Aumentata, rispetto al 19% della scorsa stagione. La Probabilità Media di NON Subire Reti, invece, è scesa da 81% a 72,81% (il parametro opposto alla Probabilità Media di Subire Reti). Il Napoli è sempre “obbligato” a vincere. Ma davanti c’è la Roma. Una delle squadre più forti, come organico, in Serie A. Ed anche in grande forma psicofisica. Guidata da un giovane Allenatore. Daniele De Rossi. Fuoriclasse del Ruolo di Centrocampista, come Calciatore. Nonché figlio d’arte, come Allenatore. Insomma un vero e proprio patrimonio del Calcio. Nel proprio parco Calciatori, molti giovani “terribili”. E qualche fuoriclasse. Come tutte le squadre del massimo campionato italiano, si schiera in campo molto ben organizzata. Si schiera in diversi modi. Con un elastico 1-3-4-2-1. Calcio moderno. Palleggiato e diretto. Orizzontale e verticale. Blocco basso. Ed Attacchi a pieno organico. Qualità anche nei subentranti. Per l’attuale Napoli sembrerebbe un avversario “ingiocabile”. E non mancherà il solito fattore esogeno: il Calcio di “Lotta Libera”. Lasciato impunito il quale, qualsiasi avversario diventa impossibile…

Considerazioni Tecnico-Analitiche su Empoli-Napoli 1-0

In questa gara, la Percentuale Realizzativa Media del Napoli è risultata inadeguata per il tipo di gara: 00,00%. Quella media stagionale è del 18,46%. Quindi è sempre difficile fare Gol…

La Squadra dello Scudetto?

Contro la “Bestia Nera” Empoli, il Napoli ha creato troppo poco. Vedremo oggi…Finora, in questa Stagione, il Napoli realizza 1,4772 Gol a Gara, in Media (65 Gol / 44 Gare). Nella scorsa stagione: 2,1875 Gol a Gara, in media (105 Gol / 48 Gare). il Differenziale è negativo (del 32,46%). E subisce 1,3409 Gol a Gara, in media (59 Gol / 44 Gare). Nella scorsa Stagione: 0,7916 Gol a Gara, in media (38 Gol / 48 Gare). Altro differenziale negativo (del +69,39%). Siamo passati ad una Differenza Reti inferiore del 91,04%, almeno finora. Da +67 Gol (cioè, i Gol Fatti erano +177% in più dei Gol Subiti), a +6 Gol (cioè Gol Fatti +10,16% rispetto ai Gol Subiti). Numeri, almeno per il momento, quasi da metà classifica…

Ad inizio articolo, Informazione Pubblicitaria a cura di CasaNapoli.Net