fbpx

Monti: “Napoli-Juventus è la partita. Insigne giocatore inamovibile”

Monti Gianluca

Monti: vedremo una Juventus, arrivata al momento clou della stagione con infortuni e livello fisico, mediocre. L’assenza di Cristiano Ronaldo è quasi certa

In diretta a “Un Calcio alla Radio” trasmissione in onda su Radio CRC Targato Italia è intervenuto Gianluca Monti per parlare di Napoli – Juventus, di Insigne ed altro.

Questo quanto detto dal giornalista della Gazzetta dello Sport: 

“Napoli-Juventus resta una partita con tensione e attenzione differente. Ogni gara vale tre punti ma nella testa dei giocatori accade qualcosa di diverso. La vittoria del Napoli potrebbe essere lo sfizio di cui tanto si parla.

Insigne sta facendo, in generale, un’ottima stagione e i goal dovrebbero passare in secondo piano. Continuo a dire che è uno degli inamovibili della squadra perchè ha caratteristiche uniche.

Resta un giocatore che da il meglio di sè sull’esterno ma può sacrificarsi per raggiungere una versalità di ruoli incredibile. Si tratta di un giocatore di valore. Tra Mertens e Milik credo giocherà Milik perchè deve dimostrare le sue capacità.

Vedremo una Juventus, arrivata al momento clou della stagione con infortuni e livello fisico, mediocre. L’assenza di Cristiano Ronaldo è quasi certa”. Conclude Monti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − dieci =