fbpx

Marino: ”Sassuolo? Mi aspettavo un Napoli più determinato. Fa bene Ancelotti a puntare sull’EL”

Pierpaolo Marino Lozano repubblica

Marino: fa bene Ancelotti a puntare sull’Europa League, è un obiettivo che può dare un colore rosa alla stagione del Napoli

Pierpaolo Marino ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Sportiva sul match Sassuolo-Napoli e su altro.

Queste le parole dell’ ex direttore generale del Napoli:

“Il Napoli ha avuto più occasioni rispetto al Sassuolo ma il primo tempo è stato più equilibrato del previsto. Mi aspettavo un Napoli più determinato invece si è visto un buon fraseggio da parte del Sassuolo. Ancelotti sta facendo un po’ di turnover in vista del ritorno di Europa League League.

Non mi è dispiaciuto Ounas che è stato brillante, peccato per le occasioni che hanno sprecato Verdi e Insigne. E’ il solito gol alla Insigne, con la ‘banana’, perchè la traiettoria assomiglia alla forma di una banana. Forse Pegolo poteva fare qualcosa di più ma il tiro era da dentro l’area.

Ci voleva per Insigne, il risultato adesso è giusto. Il Napoli non deve guardare nè davanti nè dietro, i distacchi quando sono così importanti sono difficili da recuperare. E’ un risultato un po’ deludente perchè ci aspettavamo un Napoli più pimpante dopo quello che si era visto giovedì.

Fa bene Ancelotti a puntare sull’Europa League, è un obiettivo che può dare un colore rosa alla stagione del Napoli, che altrimenti sarebbe senza infamia e senza lode considerando il distacco enorme dalla Juve rispetto agli anni scorsi.

A livello individuale mi è piaciuto nel Sassuolo Berardi e non solo per il gol, mentre nel Napoli dico Insigne perchè non era facile trovare il colpo decisivo in una partita che si era messo così male. De Zerbi oggi ha impostato la partita sull’avversario, con grande compattezza tattica e intensità”. Conclude Marino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.