fbpx

Grimaldi: ”Farias è stato orgoglioso di aver giocato contro il difensore più forte del mondo”

Farias

Grimaldi: In passato Farias vicino al Napoli? Si, c’è stata questa possibilità che è stata presa in considerazione dal Napoli, ma per diversi motivi l’affare non è andato in porto

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Mariano Grimaldi agente di Diego Farias, calciatore dell’Empoli.

“Sono felice, ieri ero allo stadio Castellani ed ho assistito ad una bella partita tra Empoli e Napoli, due squadre che non buttano mai la palla e da amante del calcio mi sono divertito. Poi è chiaro che mi fa piacere per il gol di Farias, ma devo fare i complimenti alle due società perchè svolgono un ottimo lavoro: Ancelotti è più conosciuto, ma vedere Andreazzoli lavorare in questo modo è straordinario.

Ieri Farias ha giocato 90 minuti eccellenti, è in condizione anche perchè ha la fiducia dell’allenatore e dell’ambiente. Nel dopo partita mi ha detto che è stato motivo di grande orgoglio aver giocato contro il difensore più forte del mondo e poi mi ha detto che ogni volta che gioca contro la squadra della mia città mi punge sempre, ma professionalmente sono soddisfatto della sua prestazione.

In passato Farias vicino al Napoli? Si, c’è stata questa possibilità che è stata presa in considerazione dal Napoli, ma per diversi motivi l’affare non è andato in porto. Detto questo, già essere presi in considerazione dal Napoli a gennaio dello scorso anno è motivo di orgoglio. Di sicuro ci avrebbe fatto piacer dare una mano al Napoli che aveva gli attaccanti contati, ma le cose nascono e poi possono anche non concretizzarsi e a gennaio le dinamiche sono sempre un po’ particolari.

Il Napoli è una realtà e con Ancelotti ha gettato le basi per il prossimo quinquennio. La società è all’avanguardia e i dirigenti hanno pochi eguali in tutta Europa. Per il Napoli parlano i risultati, il bilancio, l’Europa e vincere il trofeo europeo sarebbe la ciliegina sulla torta.

L’Arsenal è una squadra di qualità, ha giocatori importati e nonostante non abbia la continuità di rendimento degli ultimi anni, resta una squadra temibile. Il Napoli però è nettamente più completo”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.