fbpx

Atalanta, Masiello: ”Napoli grandissima squadra, li abbiamo contenuti bene”

Masiello

Masiello: mi fa male la gamba, ma ne valeva la pena perché su quella palla salvata su Milik s’è vista la determinazione di tutta la squadra. Ho visto l’attaccante del Napoli a tu per tu col portiere e l’unica cosa a cui ho  pensato è che non dovevo fermarmi. Ci ho creduto, perché lì l’attaccante o calcia o salta il portiere

Andrea Masiello, difensore dell’Atalanta, dopo la vittoriosa partita contro il Napoli è intervenuto al microfono di Sky Sport, rilasciando le seguenti dichiarazioni:

“Il Napoli è una grandissima squadra con valori tecnici importanti, ma volevamo restare in partita e volevamo vincere per continuare questo sogno europeo. Da inizio anno ci siamo promessi di scendere in campo per vincere, per noi è motivo di orgoglio, grande soddisfazione e questi risultati sono frutto di un grande lavoro da parte di tutti.

Mi fa male la gamba, ma ne valeva la pena perché su quella palla salvata su Milik s’è vista la determinazione di tutta la squadra.  Ho visto l’attaccante del Napoli a tu per tu col portiere e l’unica cosa a cui ho  pensato è che non dovevo fermarmi.  Ci ho creduto, perché lì l’attaccante o calcia o salta il portiere.

Forse, ora che lo sto rivedendo, mi accorgo di aver sbagliato, lo tenevo io in gioco, quindi ho solo rimediato ad un mio errore. Se restavo alto non dovevo fare neanche questo salvataggio 

Vorrei  arrivare più lontano possibile in tutte e tre le competizioni. Giovedì abbiamo una partita molto attesa. Questa sera vi è stata una partita intensa, dobbiamo recuperare per poi fare la volata finale decisiva per la classifica. Conosciamo la qualità tecnica del Napoli, ma li abbiamo contenuti bene, sapevamo che avremmo potuto soffrire ma la voglia di non mollare ogni pallone penso ci abbia premiato”. Conclude Maiello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.