Nardella : “ADL? Mi tuteleranno i miei avvocati nelle sedi opportune!”

De Laurentiis

Nardella: immediato e ampio mandato ai miei avvocati per tutelarmi in tutte le sedi che saranno ritenute opportune

Intervenuto ad un forum organizzato presso la sede de Il Corriere dello Sport-Stadio relativo alla crisi del calcio italiano  -intitolato “Il Calcio che Vogliamo” – il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha tirato in ballo il sindaco di Firenze Dario Nardella che, nel corso della sua esperienza da deputato del Pd alla Camera, ha varato la nuova legge sugli stadi.

Queste le parole dette dal presidente  del Napoli sui regolamenti del calcio:  “La legge sugli stadi era stata fatta da un uomo di Berlusconi: attraverso le costruzioni, si potevano attivare altre opportunità immobiliari. Poi però quel deficiente del sindaco di Firenze – che è pure campano e questo mi fa vergognare -, quell’idiota di Nardella, ha fatto dei cambi alla legge per cui quest’ultima è diventata inapplicabile”. 

LA RISPOSTA DI NARDELLA A DE LAURENTIIS

In merito alle dichiarazioni di De Laurentiis, Nardella – attraverso una nota ufficiale, come riporta La Nazione – fa sapere di aver già dato “immediato e ampio mandato ai miei avvocati per tutelarmi in tutte le sedi che saranno ritenute opportune“.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI