fbpx

Per James Rodriguez sono decisive le prossime ore: il Real apre al prestito! Si punta a chiudere a breve

Rodriguez James

James Rodriguez a Napoli: ci siamo! Saranno decisive le prossime ore, per il passaggio del numero 10 della Nazionale colombiana alla corte di Carlo Ancelotti.

James Rodriguez, appare ogni minuto che passa, sempre più vicino dal vestire la maglia azzurra. Infatti come ha riportato il giornalista esperto di calciomercato, Gianluca di Marzio, nel corso del programma “Speciale Calciomercato” in onda su SkySport, saranno decisive le prossime ore per il trasferimento del colombiano.

Nelle ultime ore, i segnali sono stati positivi ed estremamente incoraggianti: infatti dopo aver ottenuto l’assenso da parte del giocatore (sul quale anche Ancelotti ha influito tantissimo), anche il Real ha aperto al trasferimento.

La società merengue, inizialmente, voleva monetizzare. Per il colombiano chiedeva una cifra, che si aggirava sui 50 milioni di euro.Il Napoli si poteva spingere su una cifra che oscillava tra i 38 ed i 40 milioni di euro. La dirigenza azzurra, allora, aveva proposto una formula diversa per l’operazione: 10 milioni per il prestito oneroso e 40 per il diritto di riscatto.

Il Real, dal canto suo, per evitare un inconveniente (come quello accaduto alla fine del prestito biennale col Bayern) chiedeva l’obbligo di riscatto.

Sembrava una trattativa arenata, fino a stasera, quando c’è stata la svolta. Infatti, come sostenuto dal giornalista in onda sull’emittente satellitare, il Real ha aperto all’ipotesi del prestito con diritto (e non obbligo) di riscatto. Una modalità che al Napoli sta benissimo e con la quale conta di chiudere, a stretto giro, l’operazione (interminabile) di mercato.

La sensazione è che nel giro di poche ore, potrà aversi l’ufficialità col celebre tweet del presidente azzurro Aurelio De Laurentiis, per dare il benvenuto ad un colpo coi controfiocchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.