fbpx

James Rodriguez e il Napoli: dalla Spagna dicono che è tutto fatto. Il Mattino svela un’alleanza per arrivare al trequartista

JAMES -RODRIGUEZ

James Rodriguez sempre più vicino al Napoli: dalla Spagna confermano che è praticamente tutto fatto per l’arrivo del fortissimo trequartista colombiano all’ombra del Vesuvio. Il Mattino, invece, svela un retroscena dell’appoggio di Ospina per convincere il numero 10 dei cafeteros.

Come riporta il quotidiano sportivo spagnolo Don Balon, James Rodriguez si dedicherà al futuro solo dopo la Copa America. Anche se la sua volontà è chiarissima. Vuole fortemente giocare nel Napoli perché ritroverebbe il suo mentore Ancelotti.

Il tecnico di Reggiolo, garantirebbe un ruolo chiave, sarebbe il più pagato della rosa e giocherebbe in Champions e Serie A.

Sarebbe stimolato dal disputare la massima serie italiana, visto che non conosce il campionato nostrano. Sarebbe il pezzo pregiato di De Laurentiis per contendere lo scudetto a CR7 e la Juve dell’ex tecnico partenopeo Maurizio Sarri.

Con il giocatore ci sarebbe già un accordo, ora c’è da trattare con il Real Madrid.

IL PREZZO

Florentino Perez – si legge – nelle ultime ore ha cominciato a chiedere una cifra più alta dei 45 milioni offerti dal Napoli.

Il Real Madrid ne vuole 10 in più. La sensazione è che un accordo possa trovarsi grazie ad una via di mezzo. 50 milioni, di cui 10 per il prestito e 40 per l’obbligo di riscatto.

Sarebbe questa la formula giusta, visto che il massimo dirigente madrileno, vuole evitare il diritto di riscatto per evitare che si ripeta la storia accaduta col Bayern Monaco.

L’edizione odierna del Mattino, invece, sostiene che il Napoli può contare sull’apporto di Ospina per convincere il forte trequartista a vestire la maglia azzurra dalla prossima stagione.

Il quotidiano Napoletano, infatti, dice:

“Per quanto riguarda il capitolo James, potrebbe giocare a favore del Napoli il riscatto di Ospina effettuato sabato. Il portiere e James sono alle prese con la Coppa America e la loro amicizia sarà un incentivo in più per invogliare il fantasista colombiano a sposare la causa azzurra. Ci sarà solo da risolvere il problema legato alle modalità di trasferimento, visto che il Real Madrid ha fissato il prezzo (55 milioni) e al momento non è intenzionato a fare sconti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.