fbpx

Durante: “Da gennio la testa di Allan è a Parigi!”

Allan calciomercato PSG

A Radio Marte, nel corso di “Marte Live Sport”, è intervenuto Sabatino Durante, intermediario di mercato ed esperto di calcio brasiliano che ha spiegato il suo punto di vista sulla questione relativa ad Allan.

Sabatino Durante, intermediario di mercato, e notoriamente esperto di calcio brasiliano, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte per spiegare il suo punto di vista su Allan che, questa notte, ha alzato al cielo la Copa America.

Secondo l’intermediario di mercato, Allan ha la testa proiettata a Parigi, già dallo scorso mese di Gennaio, quando i transalpini tentarono un primo approccio per strappare il brasiliano al Napoli.

Queste le sue parole:

Allan da anni sta facendo benissimo nel campionato italiano, anche in Chamopions e ora è entrato in pianta stabile nel gruppo della Nazionale brasiliana. Lo avrei fatto giocare anche di più perchè in un centrocampo poco fisico, è fondamentale.

Stanotte ho mandato i complimenti a Tite, ma il Brasile nella coppa America non mi ha mai convinto, non mi ha entusiasmato. Questa squadra è più forte delle altre sudamericane, ma questa competizione non è più competitiva e la colpa è di Blatter e Platini.

Da gennaio la testa di Allan è a Parigi ed è vero che non c’è stata mai un’offerta ufficiale, ma alcune trattative si fanno tra intermediari e fossi nel Napoli venderei Allan, non Insigne. Poi, se prendi Lozano e dai via Insigne, non migliori perchè chi viene è inferiore a chi va via. Everton invece vale Insigne e forse ha un pò più gamba”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.