Pepé nuova idea del Napoli per l’attacco, ma il Lille chiede troppo

Nicolas Pepè

Nicolas Pepè nel mirino del Napoli,

Incassato il no di Rodrigo, e dopo la chiusura di De Laurentiis su Icardi, il Napoli sta pensando a Nicolas Pepé, attaccante del Lille

Il Napoli starebbe pensando di cambiare strategia per quanto riguarda le manovre di mercato per rinforzare il reparto offensivo, rivolgendo un pensiero a Nicolas Pepé del Lille.

In attesa di sbloccare la trattativa con il Real Madrid per James Rodriguez, dopo aver appreso della volontà di Rodrigo di continuare a giocare in Spagna e in seguito alla chiusura del presidente Aurelio De Laurentiis nei confronti di Mauro Icardi, il club partenopeo avrebbe rivolto le proprie attenzioni verso la Francia. Nello specifico, verso la città di Lilla.

Sembra, infatti, che il direttore sportivo Cristiano Giuntoli abbia bussato alla porta della società del Lille per manifestare l’interesse del Napoli nei confronti di Nicolas Pepé.

Pepé è un centravanti di 24 anni della Costa d’Avorio. Nella stagione appena conclusasi si è messo in mostra in Ligue 1 sfoderando prestazioni d’alto livello.

Il club francese avrebbe dimostrato la sua disponibilità a cedere il giocatore. Anche se ha avanzato  una richiesta economica esorbitante. Infatti la dirigenza francese valuta il suo tesserato ben 65 milioni di euro.

Il Lille, infatti, forte dell’interesse di numerosi top-club europei per il nazionale ivoriano (su di lui ci sarebbero Liverpool, Paris Saint-Germain, Everton, Bayern Monaco e Lione) sarebbe intenzionato a scatenare una vera e propria asta di mercato per il suo “gioiellino”.

Per questo motivo sta puntando decisamente in alto per ottenere il massimo profitto da un’eventuale cessione del giovane centravanti.

Nicolas Pépé, per caratteristiche tecniche, è un giocatore che potrebbe inserirsi al meglio nei dettami tattici di Carlo Ancelotti.

Il 24enne della Costa d’Avorio, infatti, non è la classica punta centrale statica. Predilige partire dagli esterni (soprattutto dalla destra) per ritagliarsi poi spazi importanti al centro dell’area di rigore o per liberare i compagni di squadra alla conclusione.

All’occorrenza, però, può adattarsi anche a sinistra o nel ruolo di centravanti puro.

Insomma un autentico jolly del reparto offensivo. Nella scorsa stagione con la maglia del Lille il talento ivoriano si è fatto notare anche in fase realizzativa.

Infatti ha segnanto ben 22 goal nel campionato francese. Inoltre ha fornito 11 assist ai compagni. E così, grazie anche alle sue ottime prestazioni, la compagine transalpina ha agguantato la qualificazione alla prossima Champions League.

1 thought on “Pepé nuova idea del Napoli per l’attacco, ma il Lille chiede troppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI