fbpx

Folla a Dimaro: oltre 5000 tifosi in Val di Sole

Folla a Dimaro

La folla a Dimaro spinge gli azzurri

L’ultima domenica di ritiro fa registrare il tutto esaurito. La folla a Dimaro conta più di 5000 cuori azzurri, tutti a sostenere i ragazzi di Mister Ancelotti.

Il weekend ha rappresentato i due giorni più affollati del ritiro 2019 del Napoli. I supporter hanno invaso la Val di Sole dando una dimostrazione di vero e sano tifo partenopeo. Uno spot per tutti gli amanti del pallone. Un esempio estremamente positivo in un calcio che a volte pone l’attenzione sulle vicende negative collegate agli spalti. Tante le voci e le idee che si susseguono tra la gente, a partire dall’allenamento fino ad arrivare alle nuove indiscrezioni ed ipotesi di mercato.

Casanapoli.net ha raccolto alcune delle testimonianze dei presenti nel suo video in diretta.

Lo stadio di Carciato si riempie con largo anticipo. Oggi il Napoli si allena al mattino e nel pomeriggio.

Notizie dal campo

Tutti presenti tranne Karnezis e Younes che lavorano a parte. Si registra ance il rientro in gruppo di Ghoulam, dall’inizio e per tutta la mattinata insieme ai compagni.

Assiste all’allenamento anche il DS Giuntoli, tra una telefonata e qualche battuta con Carlo Ancelotti.

I giocatori iniziano con un risveglio muscolare ed esercitazioni in palestra prima di raggiungere l’erba e toccare palla. Il gruppo viene diviso in due metà, di cui una lavora al possesso contro il pressing e l’altra prova situazioni di scambio veloce ad un tocco con la presenza di un attaccante a fare da sponda in mezzo al campo.

Il Mister fa schierare in seguito Bianchi contro Verdi. L’esercizio noto è quello di contrapporre difesa ed attacco. La palla ai difensori che, impostando l’azione, devono riuscire a superare il pressing avversario. Questa fase si vede sia con la difesa a 4 che con la difesa a 3. Infatti la squadra sperimenta entrambe le modalità, dando una risposta migliore dei primi accenni di schieramento a 3 uomini dei giorni scorsi.

La partita

Partitella finale a chiudere la mattina a Dimaro. Si gioca 10 contro 10 in metà campo. Si nota l’inserimento nel gioco degli esercizi in precedenza. Rapidità di manovra, tagli e cambi di gioco. Prove di difesa a 3 in impostazione ma Napoli sempre a 4 difensori in fase di non possesso.

La spunta la squadra Verde per 3-2, grazie alla doppietta di Insigne (per lui anche una traversa) ed alla rete di Mertens. Per i Bianchi a segno Simone Verdi e Luperto. Provvidenziali per i Verdi almeno quattro interventi di Alex Meret, che dimostra una buona condizione fisica ed un altro passo rispetto ai colleghi di reparto, nonostante sia il suo primo vero allenamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.