fbpx

Il Napoli fa sul serio per Icardi: presentata una prima importante offerta. L’Inter prova a resistere e fa muro

Icardi

Icardi

Il Napoli fa sul serio per Maurito Icardi: presentata una prima, importantissima, offerta. L’Inter prova a resistere e fare muro.

Il Napoli fa sul serio per Mauro Icardi: per il puntero argentino, pupillo del presidente De Laurentiis, in uscita dall’Inter, gli azzurri hanno presentato una prima, interessantissima offerta.

De Laurentiis apprezza Icardi fin dal 2016, quando lo voleva a tutti i costi per sostituire Higuain, reo di essersi accasato coi nemici di sempre della Juventus. Infatti erano celebri i suoi continui spostamenti in elicottero per incontrare Wanda Nara, la celebre moglie-manager di Maurito.

Ausilio, all’epoca, riuscì a respingere tutte le offerte. Ad oggi, però, lo scenario è cambiato: l’attaccante è stato scaricato dalla dirigenza (ha subito una clamorosa parabola discendente nella seconda parte della stagione nerazzurra).

Il Napoli, che lo ha sempre messo in cima alle preferenze, ha fatto una prima, importantissima offerta. Gli azzurri hanno offerto ben 50 milioni di euro cash in un’unica soluzione.

Come riportato dal portale “Tuttomercatoweb.com”, il Napoli ha presentato un’offerta, già superiore a quella della Juve. I rivali bianconeri, infatti, nella persona di Paratici avevano programmato un’offerta di circa 40 milioni di euro.

L’Inter, però, prova a resistere e fare muro e chiede per cedere il forte attaccante, almeno 80 milioni di euro. La dirigenza nerazzurra, preferirebbe vendere  Icardi agli azzurri, ma non vuole svalutare un patrimonio della società.

Considerando anche che l’attaccante sudamericano ha una clausola in essere di 110 milioni di euro, bisognerà sensibilmente venirsi incontro l’un l’altro per mettere fine ad una situazione insopportabile (per giocatore e società) durata fin troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.