fbpx

Malumori e pretese come scudo alla cessione di Milik

milik sportmediaset

Nuovi scenari sul fronte mercato: Arek Milik potrebbe lasciare Napoli

Prende sempre più campo l’ipotesi della cessione dell’attaccante Milik. Le voci di mercato in entrata ed i tanti estimatori del polacco sembrano far vacillare il numero 99 azzurro, che vorrebbe giocare una stagione da protagonista.

La trattativa Icardi

Uno dei primi motivi a creare malumore al giocatore del Napoli è l’interesse concreto per Mauro Icardi, trattativa lunga e complicata per De Laurentiis. Se dovesse realmente concretizzarsi Milik perderebbe l’esclusività di prima punta per far posto all’argentino, dovendo giocarsi le sue chance da seconda linea ed entrando anche in competizione con l’attuale alter ego Mertens. Era giunta anche la notizia di un possibile scambio Icardi-Milik per avviare la trattativa.

Dalla Spagna arriva il Betis per la cessione di Milik

Situazione in casa Napoli nota in tutta Europa. La vicenda Milik viene seguita con interesse anche dal Betis Siviglia. Il club spagnolo aveva già fatto un sondaggio per il giocatore lo scorso gennaio e pare essersi attivato realmente per portarlo a vestire la maglia bianco-verde.

Pretese per il rinnovo

Lo stesso goleador polacco si sarebbe imposto con la società partenopea in materia di rinnovo contrattuale, richiedendo uno stipendio di gran lunga superiore a quello percepito al momento. E’ probabile che Milik abbia lanciato un segnale alla società attendendo una risposta che possa confermare o meno l’importanza del suo ruolo nella squadra. Per ora l’accordo non si è trovato ed il Betis potrebbe approfittarne lanciando l’offerta ufficiale al Napoli.

Resta da vedere quale saranno gli esiti di questa lunga estate di calciomercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.