fbpx

Mertens, Cdm: ancora distanza per il rinnovo del contratto

Mertens Napoli gds

Il contratto della punta è in scadenza
e secondo l’edizione odierna del Cdm  vi è ancora distanza tra il club partenopeo e l’attaccante belga sul rinnovo del contratto.
Dries Mertens , in queste prime gare di avvio del campionato, ma anche nella serata  di Champions League contro il Liverpool, si è rilevato ancora una volta essere decisivo.
Dopo avere realizzato una doppietta nel match vinto dagli azzurri contro la Sampdoria di Eusebio Di Francesco. Il folletto belga ha trasformato il calcio di rigore guadagnato da José Callejon per un fallo subito da Robertson. Con questo successo il Napoli, come ricorda Repubblica, conquista i primi tre punti nel gruppo E della Champions League. Al cospetto della squadra, almeno sulla carta, più forte di tutte. Il Napoli sa bene quindi che un campione così va indubbiamente  preservato.

QUESTIONE RINNOVO DRIES 

Il contratto della punta è in scadenza e l’intenzione del club pare sia quella di prolungare il rapporto di lavoro,nonostante i 32 anni dell’attaccante. Ma al momento le parti appaiono essere  ancora distanti. La proposta di De Laurentiis è già stata messa sul tavolo: rinnovo biennale ma con ingaggio dimezzato, dagli attuali 4 mln netti a 3 mln compresi di bonus.
LA RICHIESTA DI MERTENS

L’attaccante  sembra aver rifiutato.

Sull’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno ed anche delle cronache di Napoli si legge – il belga vorrebbe mantenere il suo attuale ingaggio (circa 4 milioni l’anno, ndr).

Il calciatore è consapevole di essere in grado di dare ancora molto alla squadra e di avere un ruolo importante e dunque di meritare un ingaggio da Top Player.

 

1 thought on “Mertens, Cdm: ancora distanza per il rinnovo del contratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 9 =