fbpx

Lo Monaco:”Lozano è un esterno. L’assenza di Koulibaly peserà”

Lo Monaco Radio Marte sport live

Intervenuto ai microfoni di Radio Marte, Pietro Lo Monaco, amministratore del Catania Calcio, ha rilasciato alcune dichiarazioni. In particolare ha parlato di alcuni giocatori del Napoli e, con una punta di orgoglio, di Alfredo Donnarumma, prossimo avversario degli azzurri, con la maglia del Brescia, scoperto da lui.

L’ ad del Catania Pietro Lo Monaco ha rilasciato alcune dichiarazioni sul momento attuale del Napoli. Il dirigente rossazzurro ha parlato del talentuoso messicano in forza agli azzurri, Hirving Lozano, spiegando -secondo il suo parere- quale sarebbe la posizione ideale in campo per il nuovo numero 11 azzurro; inoltre ha spiegato che l’assenza di Koulibaly incide parecchio in difesa. Infine parla, in maniera orgogliosa, del forte attaccante di origini napoletane, ma attualmente al Brescia, Alfredo Donnarumma. Per l’ex capocannoniere del campionato di serie B, solo parole di elogio da parte di Lo Monaco.

Queste le sue parole:

Qual’ è a suo parere la miglior coppia d’attacco attualmente nel Napoli?

“Il Napoli è in una condizione particolare.In attacco, soprattutto sugli esterni, i ruoli ormai sono conclamati. A mio parere Lozano deve giocare esterno, meglio sulla sinistra, lì può convergere verso il centro e tirare. Il messicano potrebbe essere un alter ego di Insigne, a meno che non giochi con un 4-3-3 con Mertens centrale.”

Potrebbe pesare l’ assenza di Koulibaly contro il Brescia?

“Assolutamente sì, qui siamo in serie A, una disattenzione può costare cara, Cagliari docet. Gli attaccanti del Brescia sono forti, c’ è da stare attenti.”

Ha scoperto lei Alfredo Donnarumma.

“Lo portai a Catania. Un giocatore davvero fortissimo, peccato per quel infortunio subito alcuni anni fa, senza quello già starebbe in A da alcuni anni. Alfredo ha un doppio pregio, è nato per buttarla dentro e fa rendere meglio il compagno vicino.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.