Stadio San Paolo: accordo raggiunto per la convenzione

Lo stadio San Paolo è nelle mani della SSC Napoli

Arriva la notizia ufficiale dell’accordo tra la SSC Napoli ed il Comune della città capoluogo della Campania. Lo stadio San Paolo sarà affidato in gestione alla società di Aurelio De Laurentiis. Manca solo la data per la firma.

A comunicarlo è Ciro Borriello, Assessore allo Sport del Comune di Napoli, impegnato in prima linea nella questione convenzione. Borriello è intervenuto ai microfoni di Radio Marte, durante la trasmissione Marte Sport Live. 

Pochi giorni fa lo stesso Assessore era stato interrogato sulla questione dei sediolini rotti, rimanendo vago sulle buone possibilità di chiusura della trattativa con il Napoli per quanto riguarda proprio la convenzione.

Ciro Borriello a Marte Sport Live

Ecco le dichiarazioni dell’Assessore allo Sport del Comune di Napoli:

“Posso annunciarvi che da ieri c’è stata la fumata bianca per il pagamento dei debiti da parte del Napoli di 4,4 milioni, accordo raggiunto. Si è fatto un gran silenzio nel silenzio di questi giorni. Adesso dovremo trovare una data con il club azzurro per la firma della convenzione. I lavori da fare per lo stadio non sono semplici, ci sono lamentele per i sediolini sporchi, ma di questo se ne deve occupare la società partenopea. Sul momento del Napoli dico che è una fatto psico-fisico, mi auguro che si trovi la quadra quanto prima”.

“Abbiamo finalizzato un grande lavoro, fatto in silenzio e con professionalità. Ora ci saranno una serie di adempimenti burocratici da terminare e al più presto ci sarà la firma della convenzione che avrà una validità di 5 anni più altri 5. Il Napoli poi potrà ancora migliorare lo stadio, vedremo cosa deciderà la società di De Laurentiis”.

 

1 thought on “Stadio San Paolo: accordo raggiunto per la convenzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI