Tuttosport: “Lozano voluto da Ancelotti, De Laurentiis aveva dubbi”

Lozano Napoli

Tuttosport oggi in edicola analizza quella che ad oggi è l’operazione di mercato più costosa della storia del Napoli

 

Un ambientamento difficile quello di Hirving Lozano. L’acquisto ad oggi più oneroso della storia partenopea, 42 milioni spesi solo per il cartellino, fanno del Messicano il giocatore più caro della

storia del club.

Con queste premesse è lecito avere delle ampie aspettative, giocate decisive e un aiuto da parte sua a compiere quel famoso salto di qualità atteso per completare quell’ultimo step, da tutti

invocato per avvicinarsi in modo definito ai bianconeri.

Il buonissimo esordio a Torino proprio in casa della Juventus con relativo gol dopo una manciata di minuti dal suo ingresso in campo, aveva

un po illuso tutto l’ambiente azzurro. Invece proprio da quello che doveva essere un punto di partenza importante, il Messicano non riesce proprio a riprendere il discorso.

Prestazioni abuliche, qualcuno lo ha definito un fantasma in campo.

Che ambientarsi in un campionato totalmente diverso da quello olandese fosse difficile, lo si sapeva. Che bisogna attendere ancora il ragazzo è logico.

Il quotidiano di Torino però svela un retroscena che si vocifera nell’ambiente azzurro da qualche settimana, l’acquisto del giocatore, ex PSV, è stata una richiesta esplicita di Ancelotti. Il patron ne

avallato l’acquisto, ma ha sempre espresso i suoi dubbi in merito. Secondo Tuttosport, i dubbi del presidente erano dovuti al fatto che in rosa fossero già presenti altri esterni, poi costretti a fare le

valige, tipo Ounas e Verdi.

La speranza di tutti ovviamente è che il ragazzo impieghi poco tempo per inserirsi in un campionato, una città e un modulo totalmente diversi da quelli cui era abituato.

In fondo il Napoli ci ha creduto, altrimenti mai avrebbe messo sul piatto una cifra così importante.

2 thoughts on “Tuttosport: “Lozano voluto da Ancelotti, De Laurentiis aveva dubbi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI